Esplosione Beirut, anziana suona il piano nella casa tra le macerie: il video è virale

Mondo

La donna ha eseguito Auld Lang Syne, celebre canzone tradizionale scozzese, in mezzo al salotto di casa dove è possibile notare vetri e oggetti distrutti dalla detonazione del 4 agosto nella capitale libanese. Il filmato si è diffuso prima attraverso Whatsapp e poi tramite la condivisione sui social

Un'anziana che suona il pianoforte tra le macerie della sua casa, dopo le esplosioni a Beirut (FOTO - VIDEO). La scena ripresa da Hoda Melki, come riporta il Guardian, si è diffusa prima in Libano, attraverso Whatsapp, e successivamente è diventato virale grazie alla condivisione sui social.

Il suono del piano dopo le esplosioni

leggi anche

Esplosioni Beirut, Mika su Twitter: "E' straziante, il mio cuore è lì"

 

La donna esegue Auld Lang Syne, celebre canzone tradizionale scozzese, in mezzo al salotto di casa dove è possibile notare vetri rotti, finestre a pezzi e tende spazzate via dalla furia della detonazione avvenuta il 4 agosto scorso nella capitale libanese. 

La condivisione sui social

approfondimento

Esplosione Beirut, militare italiano ferito: "Un boato indescrivibile"

Il video è stato condiviso su Twitter  anche da Raefah Makki, che fa parte dell'Alto commissariato delle Nazioni unite per i rifugiati "Un'anziana donna libanese suona il piano tra le macerie di casa sua. Non perderemo mai la speranza! ", scrive. Contattata dalla Reuters, Makki ha poi scritto di essere riuscita a risalire all’origine del video, citando May-Lee Melki. “Grazie nonna, per la tua forza e musica”, scrive May-Lee Melki su Twitter, postando il filmato ripreso da ABC news.

Mondo: I più letti