#PrayforBeirut, Mika su Twitter: "Straziante, il mio cuore è lì". Tanti i post sui social

Spettacolo

Sono moltissimi i messaggi di solidarietà e preghiera sui social network per la capitale del Libano, devastata nel pomeriggio del 4 agosto da fortissime esplosioni che hanno provocato un bilancio di almeno 100 morti e più di 4.000 feriti. Tra i primi a intervenire su Twitter, il cantante Mika, nato proprio a Beirut: “Quello che è successo, vite ferite o perse per sempre, mi spezza il cuore. Non sappiamo ancora cosa sia successo, ma la sofferenza è lancinante”. Lenny Kravitz: “Mando preghiere di amore”

#Prayforbeirut: è questo l’hashtag che sta accompagnando centinaia di messaggi di solidarietà e preghiera sui social network per la capitale del Libano, devastata nel pomeriggio del 4 agosto da fortissime esplosione che hanno provocato un bilancio di almeno 100 morti e più di 4.000 feriti (FOTO - VIDEO). Tra i primi a intervenire su Twitter, il cantante Mika, nato proprio a Beirut. “Osservo e leggo con preoccupazione, tristezza e orrore gli eventi che si svolgono a Beirut - il messaggio in alcuni tweet scritti tanto in francese quanto in inglese -. Quello che è successo, vite ferite o perse per sempre, mi spezza il cuore. Non sappiamo ancora cosa sia successo, ma la sofferenza è lancinante”. Poi sottolinea una coincidenza che lo ha toccato personalmente: “Il mio cuore è con Beirut e il Libano. 4 anni fa proprio oggi in cui mi esibivo a Baalbek in Libano. Ho trascorso la mattinata a guardare le foto di quella sera. Concludo la giornata guardando queste terribili immagini di Beirut che mi fanno venire i brividi”.

Lenny Kravitz: "Preghiere di amore"

Anche Lenny Kravitz è intervenuto per sottolineare la sua vicinanza. “Mando preghiere di amore e di guarigione a chiunque si trovi a Beirut”, ha twittato. “Pray for Lebanon” è la scritta che compare in una foto della bandiera del Paese, accompagnata da un cuore spezzato, condivisa dall’attaccante del Liverpool Mohamed Salah.

Solidarietà sui social da Naomi Campbell a Dualipa

Anche l’ex top model Naomi Campbell ha rivolto un pensiero al Libano, con un post su Instagram corredato da una foto che la ritrae a Beirut in passato: “I miei pensieri, le mie preghiere e il mio amore vanno al popolo del Libano e alle loro famiglie” . Sempre da Instagram, nelle sue story, la cantante Dualipa ha invece condiviso un messaggio della Croce Rossa per donare il sangue. E ancora, sul social fotografico, è apparso il post di DJ Khaled, corredato dalla scritta "Pray for Beirut-Lebanon" . Mentre su Twitter l'attrice indiana Priyanka Chopra ha mandato un pensiero d'amore "a tutti coloro che sono stati colpiti da questa tragedia".

Spettacolo: Per te

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.