Coronavirus, New York: aerei militari "salutano" gli ospedali. VIDEO

Mondo

I due gruppi acrobatici di Marina e Aeronautica hanno reso omaggio agli operatori sanitari e ai pazienti che stanno combattendo contro il Covid-19. I 12 velivoli, oltre alla Grande Mela, hanno volato anche su New Jersey e Pennsylvania

Acrobazie in volo per omaggiare medici, operatori sanitari e pazienti che stanno combattendo contro il coronavirus (AGGIORNAMENTI - LO SPECIALE). È successo nei cieli di New York, dove due pattuglie di aerei - gli F-16 Thunderbird dell’Aeronautica e i Blue Angel della Marina - hanno sorvolato la città per esprimere la loro solidarietà nei confronti di tutti coloro che si trovano in prima linea. I velivoli, dodici in tutto, hanno volato anche sopra lo stato del New Jersey e della Pennsylvania, entrambi molto colpiti dall’epidemia (LE INDICAZIONI DELLA FARNESINA SUGLI USA).

Un tributo nazionale

Il colonnello dell'Aeronautica degli Stati Uniti John Caldwell ha commentato il sorvolo, che è avvenuto il 28 aprile a mezzogiorno (ora locale), con queste parole: "Siamo davvero entusiasti per aver portato nei nostri cieli, grazie anche alla Marina, un tributo nazionale agli uomini e alle donne che hanno tenuto al sicuro le nostre comunità" (LA MAPPA GLOBALE DEL CONTAGIO - LE TAPPE - LE GRAFICHE). Il colonnello ha anche aggiunto: "Speriamo di aver dato una prova commovente della determinazione americana nel voler onorare coloro che operano in prima linea nella lotta contro il Covid-19''. Altre parate aeree nei prossimi giorni saranno organizzate anche in altre zone del Paese.

Mondo: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.