Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Australia, fumo nella cabina di un Boeing 787-900: volo deviato sulla Nuova Caledonia

I titoli delle 8 di Sky TG24 del 25/03

1' di lettura

L’aereo che stava volando con 256 passeggeri a bordo, è stato costretto all’atterraggio d’emergenza a Noumea, nell’arcipelago del Pacifico 

Un Boeing 787-900 è stato costretto ad atterrare nella Nuova Caledonia, arcipelago sotto controllo francese nell'Oceano Pacifico, a causa di fumo nella cabina di pilotaggio. L'aereo, che stava volando con 256 passeggeri a bordo da Melbourne a Los Angeles, è arrivato senza problemi all'aeroporto di Noumea.

“I passeggeri stanno bene”

"I passeggeri stanno sbarcando con calma, sembra che ci fosse del fumo che proveniva dalla cabina di pilotaggio", hanno riferito dalla locale Camera di Commercio che gestisce lo scalo. All'inizio di marzo, un volo dell'Ethiopian Airlines si è schiantato al suolo in Etiopia, uccidendo le 157 persone a bordo (CHI ERANO - LE FOTO - CHI ERA SEBASTIANO TUSA, L'ASSESSORE SICILIANO MORTO NEL DISASTRO - IL DOLORE DELLA SUA FAMIGLIA). La tragedia ha portato allo stop mondiale degli aerei Boeing 737 Max 8, lo stesso modello di aereo coinvolto anche nello schianto di un volo Lion Air lo scorso ottobre in Indonesia. 

Leggi tutto
Prossimo articolo
Segui Sky TG24 sui social:

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"