vittime_aereo_ansa

Erano tutti impegnati in attività solidali, di sviluppo o culturali in Africa e sono tra le 157 vittime dello schianto del velivolo ad Addis Abeba. Tra loro, anche giovani funzionarie del World Food Programme, membri di onlus e un archeologo di fama internazionale