Thailandia, salvati i primi 4 ragazzi intrappolati nella grotta: VIDEO

3' di lettura

Sono ancora 8 i giovani calciatori intrappolati nella grotta insieme al loro allenatore. I 4 già recuperati dai soccorritori sono stati trasferiti in ospedale: stanno relativamente bene, anche se uno di loro è definito in condizioni ‘serie’ ma non in pericolo di vita

Non si poteva attendere un minuto di più. Il cielo plumbeo incombeva con nuove piogge e nella grotta maledetta era ormai allarme ossigeno: alle 10 di domenica è partito così l'atteso ordine dei soccorsi per andare a recuperare i 12 baby calciatori ed il loro coach, da due settimane intrappolati nel ventre della terra. E dopo 7 lunghissime ore gli applausi e le grida di gioia hanno spezzato l'ansia e l'angoscia: dall'ingresso della grotta sono uscite le prime due barelle, dopo non molto altre due. (IL MESSAGGIO DI MESSI AI RAGAZZI)

Tra i primi salvati anche il più piccolo

I primi quattro ragazzini sono in salvo. E tra loro anche il più piccolo, di appena 11 anni. I sub, due per ogni ragazzino da recuperare, sono andati a prenderli e li hanno portati fuori. Stanno abbastanza bene, anche se per uno di loro - in condizioni 'serie' ma non in pericolo di vita - è stato necessario il trasporto in eliambulanza all'ospedale.

Thailandia, l'uscita delle barelle dei primi ragazzi salvati

Leggi tutto
Prossimo articolo

Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

Clicca l'icona e seleziona

"Aggiungi a Schermata Home"

Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

Clicca l'icona e seleziona

"Aggiungi a Home"