Elezioni comunali, ballottaggio a Como: i candidati e come votare

Lombardia

Domenica 26 giugno si sfidano Barbara Minghetti, candidata del centrosinistra, e Alessandro Rapinese, appoggiato dall'omonima lista civica

ascolta articolo

A Como il 26 giugno si vota per il ballottaggio tra Barbara Minghetti, candidata del centrosinistra e Alessandro Rapinese, appoggiato da una lista civica. (LO SPECIALE SULLE COMUNALI DI SKY TG24 - I DATI SULL'AFFLUENZA)

Chi sono i candidati a Como

approfondimento

Elezioni comunali a Como, il centrodestra presenta ricorso al Tar

Domenica i cittadini di Como dovranno scegliere il nuovo sindaco, in corsa c'è Minghetti, esponente del centrosinistra, che alla prima tornata ha ottenuto 12.173 voti pari al 39,4%. Il secondo candidato ala ballottaggio è Rapinese, che con l'omonima lista civica al primo turno ha ottenuto 8.443 voti pari al 27,32% dei consensi. Esclusa dalla competizione elettorale la lista 'il Mugello' del centrodestra, la coalizione che ha governato negli ultimi cinque anni.

Ballottaggio Como
I candidati Alessandro Rapinese e Barbara Minghetti - ©Ansa

Come si vota

approfondimento

Elezioni, chiuso lo spoglio a Como: centrodestra fuori da ballottaggio

La scheda per il ballottaggio comprende il nome e il cognome dei candidati alla carica di sindaco, scritti entro l'apposito rettangolo, sotto il quale sono riprodotti i simboli delle liste collegate. Il voto si esprime tracciando un segno sul rettangolo entro il quale è scritto il nome del candidato prescelto. Per i candidati ammessi al ballottaggio rimangono fermi i collegamenti con le liste per l'elezione del consiglio dichiarati al primo turno. I candidati ammessi al ballottaggio hanno tuttavia facoltà, entro sette giorni dalla prima votazione, di dichiarare il collegamento con ulteriori liste rispetto a quelle con cui è stato effettuato il collegamento nel primo turno.

Milano: I più letti