Milano Digital Week, gli appuntamenti di venerdì 19 marzo

Lombardia

Prosegue l'edizione 2021 della Milano Digital Week, quest'anno completamente online e a tema “Città Equa e Sostenibile”

Prosegue la Milano Digital Week, quest’anno in versione completamente online per via della pandemia da Covid 19. Tema della manifestazione, promossa dal Comune di Milano (Assessorato alla Trasformazione digitale e Servizi civici) e realizzata da IAB Italia, Cariplo Factory e Hublab, con il sostegno del main partner Intesa Sanpaolo, è la “Città Equa e Sostenibile”, che propone riflessioni sulle trasformazioni in atto nel nostro Paese e nel mondo che hanno, negli ultimi 12 mesi, rivoluzionato totalmente il modo di vivere, di lavorare, di relazionarci. Di seguito il programma di venerdì 19 marzo. (GLI APPUNTAMENTI DA NON PERDERE)

Primo evento a partire dalle 10

Il programma si apre con “La fabbrica del lavoro”, a cura di Adecco, Eni, Fastweb, Phyd, Randstad, Stardust. A partire dalle 10, e fino alle 13, player aziendali di alto profilo si confrontano su come è cambiato il mondo del lavoro nell’ultimo anno, nei rispettivi ambiti. Ne discutono: Alberto Calcagno (AD Fastweb), Alessandro Lanza (Fondazione Eni Enrico Mattei), Manlio Ciralli (Chief Sales Branding & Innovation Officer di Adecco Group e Chief Executive Officer di Phyd), Luigi Gargiulo (Head of circular economy GTR&M and Sustainable Mobility, Eni), Alessia Capaldo (Orientation and Employer Branding Manager, Eni), Marco Ceresa (AD Randstad).

Gli appuntamenti delle 11:30

vedi anche

Pillole di vaccino, dal vaiolo al Covid-19: i video delle puntate

Doppio appuntamento alle 11:30. Titolo del primo incontro è “L’economia circolare e il futuro delle città”. Con un impatto del 75% sulle risorse e del 50% sui rifiuti, le città sono il punto di partenza per trasformare l’attuale sistema economico e sociale. Una città circolare è possibile? Se ne parlerà durante l’evento organizzato da Tondo e il Circular Economy Lab - iniziativa di Intesa Sanpaolo Innovation Center e Cariplo Factory - in un dibattito sulla trasformazione verso un modello circolare per un futuro più green ed inclusivo.

“Città trasversali. Opportunità e rischi delle nuove piazze digitali” è invece il secondo incontro a cura di The Map Report, e analizzerà la crescita, nel 2020, delle piattaforme digitali, che hanno soppiantato per necessità legate alla pandemia i luoghi fisici come spazi di aggregazione, di lavoro, di formazione, di business, di sensibilizzazione.

 

Alle 13 "Pillole di vaccino" a cura di Sky TG24

Nel palinsesto di venerdì, alle 13, spazio per “Pillole di vaccino”, l’approfondimento targato Sky TG24 che cerca di rispondere a domande quali: in cosa differiscono i vaccini che ci porteranno fuori dalla pandemia? E quali saranno quelli che ci proteggeranno dai virus del futuro? Quale relazione c’è fra la storia evolutiva dei coronavirus e il salto di specie all’origine anche del Covid? Interverranno Omar Schillaci, vicedirettore di Sky TG24, e il professor Andrea Grignolio, del San Raffaele e del Cnr.

Gli appuntamenti dalle 14 alle 15

Alle 14 “Nessuno escluso: un database che traccia la nuova povertà”, a cura di Emergency, che si è affidata ad un sistema di micro-territorialità, raccogliendo le segnalazioni delle persone in stato di bisogno tramite una fitta rete di associazioni e realtà del territorio che in questa nuova fase hanno rappresentato un’importante antenna e punto di riferimento nei quartieri più marginali. Un vero e proprio database che racconta come la pandemia si sia innestata su una situazione sociale già caratterizzata da forti disuguaglianze con il rischio di accentuarle ancora di più.

Seguirà, alle 14:30, “5G: il presente e il futuro”, a cura di Fastweb, Vodafone e TIM: la pandemia ha reso ancora più evidente la necessità di accelerare la digitalizzazione e ha aumentato le aspettative nei confronti della tecnologia 5G, che deve ancora dispiegare sul fronte commerciale e industriale tutti i suoi effetti.

Alle 15 “La trasformazione digitale di Milanosport durante il lockdown” in collaborazione con Milanosport, che vuole far conoscere al pubblico la storia societaria, con una introduzione sulle modalità di interazione con i clienti ante lockdown e la trasformazione verso il digitale messa in campo sul tema smart working.

Tre eventi alle 17

Triplo appuntamento alle 17. Si inizia con la presentazione del volume “La rete che vorrei” curato da Ruben Razzante, che tocca temi come le nuove opportunità e i nuovi divari che si sono creati durante la pandemia. Modera l’incontro il giornalista di Sky TG24 Alberto Giuffrè.

Alla stessa ora “Il lavoro si fa social”: LinkedIn è la piattaforma in cui il lavoro si cerca/trova, ma anche si fa formazione, si partecipa a test per affinare le competenze e si coltivano interessi e relazioni. Da piattaforma per figure apicali, si è allargato a ruoli professionali nuovi.

Infine, sempre alle 17 Una giuria di esperti valuterà le idee migliori delle due “Call for Ideas” per under 35, una italiana e una europea e un “Reverse Mentoring”.

Alle 17:30, invece, appuntamento con “Anticipare il cambiamento. Sostenibilità, chiave di crescita aziendale”, durante il quale Andrea Briganti, CEO di ACIMGA, direttore di Federazione Carta e Grafica, co- direttore delle rivista Converting Magazine e Founder di ThinkAbout ‒ NO.W piattaforma anti-spreco, analizzerà con un panel di esperti gli impatti sociali, ambientali, finanziari della scelta sostenibile all’interno delle imprese. Punto di partenza è il volume, a sua firma, “Anticipare il cambiamento”.

Dalle 18 alle 19

Alle 18 appuntamento con “MedIA. Come l’intelligenza artificiale cambia il mondo dell’informazione”. Francesco Marconi, coFounder Applied XL e ricercatore affiliato del MIT lab racconta perchè gli algoritmi editoriali sono il futuro del giornalismo moderno, partendo dalla sua esperienza come Responsabile Ricerca & Sviluppo del Wall Street Journal e prima ancora da quella all'Associated Press. Interverranno anche Pier Paolo Bozzano, Marco lo Conte e Ivana Bartoletti. Modera l’incontro Giuseppe De Bellis, direttore di Sky TG24.

Alle 18:30 “Reddit vs Wall Street”. Come far passare una società sull’orlo del fallimento a caso di studio mondiale con dei post virali sui social network? Che cosa sono gli short squeeze? Lo spiegano Guido Maria Brera (esperto di finanza e autore di “Diavoli”) e Marco Ventoruzzo.

La giornata si chiude con un doppio evento alle 19. "Gli obsoleti. Il lavoro impossibile dei moderatori di contenuti”", presentazione del saggio di Jacopo Franchi, e la lectio magistralis di Ece Telmekuran “Come sfasciare un Paese in sette mosse”.

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.