Milano, sventata rissa davanti al Politecnico: 17 multati

Lombardia
©Ansa

Gli studenti universitari, tra i 23 e i 28 anni, sono stati identificati e segnalati ieri sera per inosservanza delle misure anti-covid dai carabinieri in piazza Leonardo da Vinci. Nella lite, in tre sono rimasti lievemente feriti e uno è stato trasportato in ospedale

Diciassette studenti universitari tra i 23 e i 28 anni sono stati identificati e segnalati, nella serata di venerdì 5 marzo, per inosservanza delle misure anti-covid dai carabinieri intervenuti in piazza Leonardo da Vinci, nei pressi del Politecnico di Milano  (TUTTI GLI AGGIORNAMENTI - MAPPE E GRAFICI DEI CONTAGI - LA SITUAZIONE A MILANO E IN LOMBARDIA). Alcuni dei giovani hanno dato luogo a un principio di rissa. Nel corso della lite, avvenuta per futili motivi, tre sono rimasti lievemente feriti e uno ha avuto bisogno di essere trasportato in ospedale.

La vicenda

In piazza Leonardo da Vinci, riferiscono i carabinieri, i ragazzi, totalmente incuranti delle misure di distanziamento sociale, si sono assembrati nel giardino antistante all'università, consumando alcolici anche oltre l'orario del coprifuoco, insieme ad altre decine di giovani, alcuni dei quali hanno fatto scoppiare la lite. A seguito di continui schiamazzi e consistenti assembramenti segnalati da diversi residenti della zona, sono così intervenuti i carabinieri della Compagnia Milano Porta Monforte, coadiuvati da quelli del Nucleo Radiomobile e della Compagnia Milano Duomo che hanno evitato che la situazione degenerasse. 

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.