Covid Lombardia, 5.658 nuovi casi su 58.505 tamponi effettuati

Lombardia
©Ansa

Aumentano sia i ricoverati in terapia intensiva (+22, totale 565) che negli altri reparti (+130, totale 4.934). Nelle ultime 24 ore i decessi sono stati 67

Il nuovo live con tutti gli aggiornamenti di oggi in Lombardia

 

Sono 5.658 i nuovi positivi in Lombardia con 58.505 tamponi effettuati nelle ultime 24 ore.

La Direzione generale Istruzione di Regione Lombardia ha chiarito le procedure per la somministrazione del vaccino anti Covid-19 per il personale scolastico con una nota. (TUTTI GLI AGGIORNAMENTI - MAPPE E GRAFICI DEI CONTAGI)

18:22 - A Varese scoperto secondo caso variante rarissima

Una rarissima variante del virus SarsCov2 è stata identificata dal laboratorio di Microbiologia dell'Asst Sette Laghi, in provincia di Varese, di cui un solo analogo caso al mondo è stato già individuato in Thailandia. Questa variante, come reso noto dal Asst a seguito delle analisi dei ricercatori guidati dal professor Fabrizio Maggi, si differenzia nel sequenziamento dell'intera proteina spike, quella parte del SarsCov2 che prende contatto con le cellule da invadere. 

18:20 - Pavia, assembramento in bar: multe a titolare e 17 clienti

All'esterno sembrava chiuso, ma all'interno erano presenti ben 17 clienti. Una situazione decisamente contraria alle attuali norme anti-Covid, quella registrata dai carabinieri in un bar di Gropello Cairoli (Pavia) in Lomellina. A scoprirlo sono stati i carabinieri, durante uno dei servizi di controllo svolti attualmente in provincia di Pavia per verificare il rispetto delle regole per prevenire la diffusione dei contagi. La titolare dovrà pagare 400 euro per non aver rispettato il divieto di somministrazione di bevande all'interno del proprio locale. La stessa sanzione è stata comminata a ciascuno dei clienti per non aver rispettato il distanziamento sociale e non aver indossato la mascherina. 

17:55 – Vaccini in Lombardia, portale per prenotazioni efficiente

Il portale di adesione alla campagna vaccinale anti-Covid 19 funziona efficacemente, tanto che sono oltre 750.000 i lombardi che hanno prenotato e si sono già vaccinati. Gli insegnanti che hanno aderito, tramite portale, alla campagna vaccinazioni anti-Covid 19, riceveranno sempre una comunicazione via Sms di conferma, con data e luogo dell'appuntamento, anche se l'informazione può essere già presente sul loro Fascicolo Sanitario Elettronico. Lo comunica Aria, società regionale che gestisce il sistema di prenotazioni per la vaccinazione. Una nota di Regione Lombardia, precisa inoltre che le farmacie possono raccogliere le adesioni solo per cittadini over 80. I casi di assegnazione di alcuni cittadini verso Centri di vaccinazione più lontani - aggiunge la nota - sono legati al recente cambiamento dei Codici di Avviamento Postale (CAP), di circa 40 Comuni lombardi e non a un cattivo funzionamento del portale. Si sta provvedendo al loro aggiornamento per evitare l'inconveniente per gli appuntamenti futuri .

17:36 - In Lombardia 5.658 nuovi casi su 58.505 tamponi

Continua l'ascesa dei dati del contagio in Lombardia: sono infatti 5.658 i nuovi casi con 58.505 tamponi effettuati con il tasso di positività in leggera crescita al 9.6% (ieri 9.1%). Aumentano sia i ricoverati in terapia intensiva (+22, totale 565) che negli altri reparti (+130, totale 4.934). I decessi sono 67 per un totale complessivo di 28.705 morti in regione dall'inizio della pandemia. Aumentano i contagi praticamente in tutte le province: la città metropolitana di Milano è quella più colpita con 1.450 nuovi positivi, seguita da Brescia (1.210), Monza e Brianza (537), Varese (407), Bergamo (394), Pavia (366), Como (363), Lecco (264), Mantova (261), Cremona (200), Lodi (75) e Sondrio (29). 

15:30 - Vaccini, conferma appuntamenti a insegnanti lombardi via sms

Si aprirà lunedì la fase di vaccinazione per gli insegnanti della Lombardia, ma con qualche polemica legata alle procedure di prenotazione. A chiarire le procedure per la somministrazione del vaccino anti Covid-19 per il personale scolastico è però una nota della Direzione generale Istruzione di Regione Lombardia, la quale precisa che agli insegnanti e al personale delle scuole statali che si registrano al sito, viene chiesto di inserire un loro recapito telefonico. In caso di inserimento di recapito cellulare il sistema richiederà la conferma del numero e nel momento in cui verrà fissato l'appuntamento (definito sulla base della disponibilità dei vaccini e della costruzione delle agende dei punti vaccinali già attivi), il cittadino ne riceverà comunicazione sul recapito telefonico indicato in fase di registrazione sul Portale. L'appuntamento con il centro vaccinale viene anche registrato sul Fascicolo Sanitario elettronico del cittadino in un momento precedente l'invio dell'sms. L'invio dell'sms di comunicazione dell'appuntamento (o la telefonata in caso di numero fisso) è comunque sempre garantito. Per gli insegnanti e il personale delle scuole non statali, sono in fase di acquisizioni gli elenchi per il loro precaricamento nella banca dati regionale al fine dell'attivazione della stessa procedura in corso per quelli delle statali. 

14:34 - Supermercati Gigante, consumo cioccolato Lombardia +20% in 6 mesi

Il cioccolato non è un rimedio fisico contro la pandemia ma sicuramente lo è dal punto di vista psicologico. E' quanto emerge dall'analisi della catena commerciale Il Gigante sui consumi del derivato del cacao in Lombardia, saliti del 23% in un anno di pandemia. "Nel primi sei mesi del 2020 - spiega Giorgio Panizza, consigliere d'amministrazione del Gruppo - la vendita di questo prodotto ha fatto segnare incrementi importanti", con un "vero boom" per le tavolette, le cui vendite sono salite "del 20,2% rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente". In linea l'andamento del secondo semestre, con una crescita del 19,5%, mentre a inizio anno le vendite hanno fatto segnare un ulteriore rialzo dell'11%". Sono calate invece le vendite di merendine (-5,7% nel primo semestre), in recupero però nella seconda parte del 2020 con un rialzo dello 0,3%. "Molte famiglie - spiega - durante il lock-down si sono dedicate alla preparazione di torte e dolci fatti in casa". Milano e provincia (+23%) si sono dimostrate le aree più golose, seguite da Bergamo (+21%). Meno evidente il rialzo registrato nelle province di Como e Varese (+18%), forse anche per la vicinanza con la Svizzera, nota patria del cioccolato.

8:00 - In Lombardia 5.210 casi su oltre 57mila tamponi

Sono 5.210 i nuovi positivi ieri in Lombardia con 57.154 tamponi effettuati con il tasso di positività in leggero calo al 9.1%. Aumentano sia i ricoverati in terapia intensiva (+11, 543) che negli altri reparti (+69, 4.804). I decessi sono 61 per un totale complessivo di 28.638 morti in regione dall'inizio della pandemia. Milano è la provincia più colpita con 1.593 nuovi positivi di cui 655 a Milano città, seguita da Brescia (1.122), Monza e Brianza (470), Bergamo (370), Varese (336), Como (332), Cremona (207), Mantova (188), Lecco e Lodi (67) e Sondrio (54).

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.