Covid, Massimo Boldi testimonial per piano ristori Lombardia

Lombardia

L’attore è il volto scelto per divulgare sul web e sui social della Regione il piano da 167 milioni lanciato pochi giorni fa dal governatore Attilio Fontana: “Con il suo classico stile supporta Regione Lombardia nel promuovere gli interventi a sostegno delle categorie più colpite dalla crisi economica”

È l'attore Massimo Boldi il volto scelto dalla Regione Lombardia per promuovere il piano da 167 milioni lanciato pochi giorni fa dal governatore Attilio Fontana con misure a favore delle categorie "escluse" dal 'Decreto Ristori' del Governo (TUTTI GLI AGGIORNAMENTI - MAPPE E GRAFICI DEI CONTAGI - LA SITUAZIONE IN LOMBARDIA E A MILANO).

Il video

L'attore lombardo è infatti il protagonista di un video che, riprendendo una scena del film 'Eccezzziunale veramente', culmina con la battuta 'Lo so, lo so, non lo sapessi, ma lo so'. La diffusione della clip è prevista su tutti i canali di Regione Lombardia (siti Internet, Facebook, Instagram, Twitter, YouTube).

Fontana: “Boldi ama la Lombardia come tutti noi”

"Massimo Boldi, da buon lombardo, ama la Lombardia come tutti noi", ha commentato Fontana, che ha condiviso lo 'spot' sulla propria pagina Facebook: "Per questo, con il suo classico stile, supporta Regione Lombardia nel promuovere gli interventi a sostegno delle categorie più colpite dalla crisi economica: 167 milioni di euro per le imprese, i lavoratori con e senza partita iva e i cittadini che oggi sono più in difficoltà".

L’intervento economico della Regione

In una nota viene spiegato che l’intervento della Regione prevede contributi a fondo perduto a favore delle microimprese lombarde e per i lavoratori autonomi con partita Iva individuale "rimasti totalmente esclusi da ogni forma di ristoro dagli ultimi provvedimenti governativi". I contributi, previsti anche per le fasce sociali più bisognose, saranno erogati entro il 31 dicembre con bonifico immediato. Le domande potranno essere presentate a partire da lunedì 23 novembre.

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24