Esplosione a Milano, il 29enne ferito resta in terapia intensiva

Lombardia
©Ansa

Il giovane ha riportato ustioni di secondo e terzo grado sull'80% del corpo e si trova ricoverato nel reparto di terapia intensiva dell'ospedale Niguarda di Milano in prognosi riservata

Restano invariate le condizioni di Adam Serdiuchenko, l'ucraino di 29 anni (ne compirà 30 il 10 ottobre) che è rimasto ferito nell'esplosione del proprio appartamento a Milano, al civico 20 di piazzale Libia. (L'ESPLOSIONE - IL RACCONTO DEL SOCCORRITORE - LE FOTO)

Le ustioni

Il giovane ha riportato ustioni di secondo e terzo grado sull'80% del corpo e si trova ricoverato nel reparto di terapia intensiva dell'ospedale Niguarda di Milano in prognosi riservata.

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24