"The Resistance", il ritorno al fumetto di J. Michael Straczynski

Lifestyle

Gabriele Lippi

Nei primi sei capitoli della nuova saga pubblicata in Italia da Panini Comics, un virus mette a repentaglio la sopravvivenza della razza umana. Poi, altrettanto improvvisamente, decide di addormentarsi, lasciando sulla terra 10-20 milioni di persone dotate di superpoteri. Il brillante avvio di una serie che sembra ispirata alla realtà e invece in qualche modo l'ha anticipata

Un nuovo virus, di origine ignota, ha rischiato di estinguere per sempre la specie umana. Quattrocento milioni di persone sono morte nel giro di poche settimane, a una velocità impressionante, lasciando i governi impotenti. Poi, così come era iniziata, la pandemia si è fermata. Da sola, senza un vaccino, una cura, a prescindere da tutte le misure di contenimento che fino a quel momento si erano mostrate inutili.

The Resistance
Panini Comics

Pensato prima del Covid

leggi anche

Infocomics, la storia dei fumetti spiegata con le infografiche

Il punto di partenza di The Resistance, opera che segna il ritorno al fumetto di J. Michael Straczynski (due capitoli di Before Watchmen ma anche le serie tv Babylon 5 e Sense8 tra le altre), affiancato da un disegnatore superstar come il brasiliano Mike Deodato Jr., ha inquietanti similitudini con la realtà attuale, eppure non ne trae ispirazione. Uscito negli Stati Uniti a marzo 2020, quando il mondo cominciava a fare i conti con la pandemia di Covid-19, arriva ora nelle librerie e fumetterie italiane edito da Panini Comics, ma la sua genesi affonda le radici in tempi pre-pandemici, al di sopra di ogni sospetto.

The Resistance
Panini Comics

Tra il distopico e il supereroistico

leggi anche

Aleister & Adolf, il fumetto sulla lotta tra Crowley e Hitler

Una coincidenza, insomma, perché nemmeno di opera premonitrice sarebbe corretto parlare. The Resistance infatti si allontana subito dalla realtà, non solo per le conseguenze della pandemia, decisamente più letale di quella reale, ma anche per come questa si ferma all’improvviso, dopo poche settimane, mentre nel mondo reale ancora lottiamo contro il Covid. Ma soprattutto perché, nella finzione, il virus produce effetti politici e biologici che vanno dal distopico al supereroistico.

The Resistance
Panini Comics

Il mondo invaso da superumani

leggi anche

Maus, il fumetto di Art Spiegelman sulla Shoah

Da una parte i governi, tutti, a partire da quello degli Stati Uniti, lo usano come pretesto per estendere oltre ogni misura il loro controllo sulla popolazione, instaurando delle vere e proprie dittature. Dall’altra, lo stesso agente patogeno che ha ucciso 400 milioni di persone ha donato ad altri 10-20 milioni che l’hanno superato una serie di poteri sovrumani e soprannaturali, imprimendo una impressionante accelerata al genere homo e creando una nuova specie di supereroi. Non un gruppo sparuto di mutanti, un collettivo di uomini e donne straordinarie, di esseri viventi antropomorfi venuti da altri pianeti o di ricchissimi imprenditori con il pallino di salvare il mondo dalla criminalità e dalle minacce aliene, ma una fetta decisamente cospicua di popolazione mondiale in grado di respingere proiettili, piegare le leggi della fisica a suo vantaggio, comunicare telepaticamente. La Resistenza, così si fanno chiamare alcuni di loro, decisi a lottare contro le derive autoritarie impresse dai governi, mentre altri dagli stessi governi si fanno sfruttare in cambio di soldi e notorietà.

The Resistance
Panini Comics

L'inizio di una saga dal grande potenziale

leggi anche

Keanu Reeves debutta nel mondo dei fumetti con BRZRKR

I primi sei capitoli di The Resistance, riuniti da Panini Comics in un unico volume di 160 pagine al prezzo di 19 euro, raccontano la genesi di una storia dagli sviluppi estremamente promettenti. Un eccellente ritorno per Straczynski, che dopo aver prestato la sua penna ad alcuni tra i più grandi eroi di Marvel e DC si era allontanato per un po’ di tempo dal fumetto, accompagnato dallo stile digitale e fotografico, pieno di chiaroscuri, di Deodato Jr. (i due avevano già lavorato insieme su The Amazing Spider-Man), capace di amplificare ulteriormente la sensazione di realismo già fornita dal contesto narrativo. 

The Resistance
Panini Comics

Leggi gli altri approfondimenti sul mondo dei fumetti di FUMETTOPOLIS

Lifestyle: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.