collage_piersanti_mattarella_hero

Fratello del 12° presidente della Repubblica, il governatore della Regione Sicilia fu ucciso a colpi di pistola mentre si trovava in auto con la moglie, i due figli e la suocera. L’inchiesta teorizzò un’azione combinata tra mafia ed eversione neofascista