Covid, ultime news. In Italia l'80% degli over 12 ha completato il ciclo vaccinale

Raggiunto l'obiettivo stabilito mesi fa dal governo in accordo con il commissario per l'Emergenza Francesco Figliuolo. Bollettino: 2.748 casi e 46 decessi. Tasso positività allo 0,8%. Calano terapie intensive (-16) e ricoveri ordinari (-50). Iss: in over 80 non vaccinati tasso di decessi 13 volte più alto. Quello dei ricoveri, per la stessa categoria, è invece 8 volte più alto. Scontri a Roma durante la manifestazione dei no Green pass. Tensioni anche a Milano

1 nuovo post
In Italia le persone che hanno completato il ciclo vaccinale hanno superato l'80% della popolazione over 12: è stato dunque  raggiunto il target stabilito mesi fa dal Governo in merito al Piano per la vaccinazione anti-Covid. Sono 2.748 invece i nuovi casi di contagio nel nostro Paese, con tasso di positività 0,8%. I decessi sono 48. Calano le terapie intensive (-16, ora 367) e i ricoveri ordinari (-50, 2.692) (BOLLETTINO - MAPPE - GRAFICHE). I centri vaccinali continueranno a essere utilizzati per la somministrazione della terza dose, poi ci sarà una nuova fase caratterizzata dal bilanciamento tra hub (in riduzione), medici di medicina generale e farmacie. Secondo un report dell'Iss, tra gli over 80 il tasso di ricovero negli ultimi 30 giorni è 8 volte più alto per i non vaccinati rispetto agli immunizzati, mentre quello di decesso è 13 volte più alto. Sono alla firma del presidente del Consiglio, Mario Draghi, le linee guida per la Funzione pubblica-Salute per il controllo e la verifica del green pass nella Pubblica amministrazione, in vista dell'entrata in vigore dell'obbligo del certificato verde per tutti i lavoratori dal prossimo 15 ottobre.

Cortei no Green pass: scontri a Roma, tensione a Milano

Tafferugli e tensioni con la polizia sono avvenuti durante la manifestazione dei No Green pass a Roma (FOTO). Dopo un lancio di oggetti contro le forze dell'ordine in piazza del Popolo, i manifestanti si sono riversati in piazzale Flaminio bloccando il traffico. Un gruppo è entrato nella sede della Cgil, devastandone gli spazi interni. A Largo Chigi, poco distante da Palazzo Chigi, il cordone delle forze dell'ordine ha esploso diversi lacrimogeni per disperdere la folla ed evitare ulteriori scontri. La polizia ha poi azionato gli idranti dai blindati. I manifestanti in risposta lanciato petardi e bombe carta. Almeno un agente ferito, quattro gli arrestati. Fermato anche il leader romano di Forza Nuova Giuliano Castellino. Cortei anche a Milano: traffico del centro in tilt e 4 persone fermate. Dura condanna del presidente del Consiglio Mario Draghi che condanna le violenze e annuncia: "Avanti con vaccini" (le reazioni della politica). Cgil, Cisl e Uil hanno indetto a Roma per sabato 16 ottobre una grande manifestazione nazionale e antifascista per il lavoro e la democrazia.

Le ultime notizie:​

Per ricevere le notizie di Sky TG24:

  • La newsletter sulle notizie più lette (clicca qui)
  • Le notifiche su Facebook Messenger (clicca qui
  • Le notizie audio con i titoli del tg (clicca qui)
- di Redazione Sky TG24
- di Redazione Sky TG24

Per ricevere le notizie di Sky TG24:

  • La newsletter sulle notizie più lette (clicca qui)
  • Le notifiche su Facebook Messenger (clicca qui
  • Le notizie audio con i titoli del tg (clicca qui)
- di Redazione Sky TG24

Covid, in calo le terapie intensive (-16) e i ricoveri ordinari (-50)

Scende il numero dei pazienti nei reparti ordinari (2.692) e in rianimazione (367), con 16 ingressi in intensiva in 24 ore. La percentuale di positivi sui tamponi fatti è allo 0,8%, con il bollettino del 9 ottobre che segnala 2.748 nuovi casi rilevati su 344.969 test giornalieri. DATI E GRAFICHE DEL BOLLETTINO DEL 9 OTTOBRE
- di Redazione Sky TG24

Green pass, fermato il leader romano di Forza Nuova Castellino 

Il leader di Forza nuova Giuliano Castellino è stato fermato dopo gli scontri di oggi pomeriggio nel centro di Roma durante la manifestazione contro il green pass. Castellino è stato portato in questura dove gli investigatori stanno accertando le sue responsabilità.
- di Redazione Sky TG24

Green pass obbligatorio al lavoro dal 15 ottobre. Ecco i settori più critici

Problemi sia per i lavoratori non vaccinati, che dovranno ricorrere a un tampone rapido ogni 48 ore per la certificazione verde, sia per quelli stranieri, e in particolare dell'Europa dell'Est, vaccinati con Sputnik (non autorizzato dall’Ema). Fra di loro, per esempio, ci sono raccoglitori di mele, assistenti famigliari e impiegati nel settore dei trasporti. Le Regioni chiedono modifiche al sistema. "Non possiamo mettere in difficoltà le aziende", avverte Zaia. Gli fa eco Fedriga: “Intervenire tempestivamente".
- di Redazione Sky TG24

Iss: negli over 80 che non sono vaccinati il tasso di decesso è 13 volte più alto

Dal report pubblicato su Epicentro, emerge la nuova fotografia sull'azione dei vaccini. Per chi ha più di 80 anni il tasso di ricovero - negli ultimi 30 giorni - è di 8 volte più alto tra i non vaccinati rispetto ai vaccinati con ciclo completo. Viene poi confermata la "forte riduzione del rischio di infezione nelle persone completamente vaccinate rispetto alle non vaccinate”. IL REPORT COMPLETO DELL'ISS
- di Redazione Sky TG24

Green pass, un'app per la verifica in azienda: ecco come saranno i controlli

Sviluppata da Sogei, consente la verifica asincrona di un elenco di codici fiscali dei dipendenti. Lo strumento eviterebbe il controllo quotidiano dei Certificati verdi dei lavoratori. La novità è contenuta in una bozza di decreto della Presidenza del Consiglio. 
- di Redazione Sky TG24

Corteo Green pass, manifestanti si disperdono, centro Roma blindato 

Si sono dispersi, dopo ore di tensioni e disordini, i manifestanti no pass al centro di Roma. A terra lungo via del Corso rimangono parti di impalcature, monopattini, sanpietrini e cocci di bottiglia. Ancora presidiata dalle forze dell'ordine, con diversi blindati, tutta l'area del centro storico e in particolare i palazzi istituzionali.
- di Redazione Sky TG24

Sindacati: mai più fascismi, 16/10 manifestazione a Roma

"Cgil, Cisl e Uil organizzeranno sabato 16 ottobre a Roma, una grande manifestazione nazionale e antifascista per il lavoro e la democrazia". Lo affermano i segretari generali delle tre Confederazioni sindacali, Maurizio Landini, Luigi Sbarra e Pier Paolo Bombardieri. "L'assalto squadrista alla sede nazionale della Cgil - aggiungono i tre leader sindacali - è un attacco a tutto il sindacato confederale italiano, al mondo del lavoro e alla nostra democrazia. Chiediamo che le organizzazioni neofasciste e neonaziste siano messe nelle condizioni di non nuocere sciogliendole per legge".
- di Redazione Sky TG24

Corteo no Green pass a Roma, 4 arrestati: al vaglio posizione leader Forza Nuova

Sono quattro al momento le persone arrestate per gli scontri nel corso della manifestazione contro il green pass nel centro di Roma. Al vaglio degli investigatori della Digos ci sono però anche le posizioni di altre persone tra le quali quella del leader di Forza Nuova Giuliano Castellino, che era sotto regime di sorveglianza speciale e che ha violato numerose prescrizioni. 
- di Redazione Sky TG24

No Green pass, Unimpresa: vicini a Cgil e forze dell'ordine

"La massima solidarietà alle Forze dell'ordine e alla Cgil. Siamo vicini. La violenza e l'odio non sono mai giustificabili: gli atti come quelli di oggi sono vili e inaccettabili, vanno condannati con fermezza da parte di tutti. Il Paese ha bisogno di unità, quella costantemente mostrata nei mesi più complessi della pandemia, durante i quali sono prevalsi responsabilità e coesione. Chi, invece, alimenta forme di intolleranza rema nella direzione sbagliata, generando caos e alimentando pericolose tensioni sociali". Lo dichiara il presidente di Unimpresa, Giovanna Ferrara. "Abbiamo ormai superato la fase più acuta dell'emergenza sanitaria, da lunedì il Paese riparte grazie a nuove riaperture e vediamo finalmente la fine del tunnel. Occorre urgentemente un patto sociale, come auspicato dal presidente del consiglio Mario Draghi, per far camminare tutti nella stessa direzione, con grande unità", aggiunge Ferrara.
- di Redazione Sky TG24

Green pass, Fnsi: nessuna tolleranza per azioni stampo fascista

"La Federazione nazionale della Stampa italiana è vicina alla Cgil, vittima di attacchi vili e infami di squadristi e negazionisti. E' necessario fare fronte comune contro chi attenta ai valori della convivenza civile e della Costituzione": lo afferma Raffaele Lorusso, segretario generale della Fnsi. "L'auspicio è che le autorità preposte possano identificare al più presto esecutori e mandanti e procedere secondo quanto previsto dalle leggi", ha aggiunto, "nessuna tolleranza è possibile di fronte ad azioni di chiaro stampo fascista".
 
- di Redazione Sky TG24

Green Pass, Letta: domani alla Cgil, no a violenza fascista

"Cambio i miei programmi e domani torno a Roma per andare alla sede della Cgil a portare la solidarietà mia e di tutto il Pd. No alla violenza fascista". Lo scrive su Twitter il segretario del Pd, Enrico Letta.
 
- di Redazione Sky TG24

Corteo no Green pass a Milano, 4 persone fermate

La polizia ha fermato 4 persone per il corteo non autorizzato dei no green pass a Milano. La loro posizione è al vaglio per il deferimento all’autorità giudiziaria o per eventuale arresto. I fermi, fa sapere la questura, sono maturati in occasione di sporadici contatti tra manifestanti e forze dell’ordine che hanno proficuamente tutelato gli obiettivi sensibili.
 
- di Redazione Sky TG24

Protesta no Green Pass, devastatori giunti nei pressi ufficio Landini

Secondo quanto riferiscono alcuni dirigenti della Cgil, i devastatori che nel pomeriggio hanno assaltato la sede del sindacato, sono saliti fino al quarto piano del palazzo, dove si trova l'ufficio del segretario nazionale, Maurizio Landini. I rilievi della Polizia Scientifica sono ancora in corso, ma ci sono forti timori per le opere d'arte che adornano le stanze della sede della Confederazione. Il corridoio d'ingresso è completamente a soqquadro.
 
- di Redazione Sky TG24

Protesta no Green pass, D'Incà: Lamorgese? Ora unità, distinguo pericolosi

"Chi in queste ore attacca la Ministra Lamorgese indebolisce le Forze dell'Ordine e non contribuisce a rasserenare il clima. In questo momento serve unità e non pericolosi distinguo i cui risultati sono sotto gli occhi di tutti". Lo scrive su Twitter il ministro per i Rapporti con il Parlamento Federico D'Incà.
- di Redazione Sky TG24

Green Pass, First Cisl: solidarietà Cgil, è ora di dire basta

"Quanto è avvenuto oggi a Roma con l'attacco alla sede nazionale della Cgil da parte dei manifestanti No Green Pass è inaccettabile. Un episodio che rimanda alle pagine più buie della nostra storia. Per questo esprimo a nome di First Cisl la massima solidarietà a Maurizio Landini e alla Cgil, alla Fisac Cgil e al suo segretario generale Nino Baseotto ". Questo il commento del segretario generale di First Cisl Riccardo Colombani.
 
- di Redazione Sky TG24

Green Pass, Cna: solidarietà a Cgil, condanniamo attacco

La Cna esprime "piena solidarietà alla Cgil e condanna con fermezza l'attacco alla sede del sindacato e le violenze nei confronti delle forze dell'ordine". "Manifestare il proprio dissenso è un cardine della democrazia ma la violenza è inaccettabile e va sempre respinta. Il sindacato e le associazioni datoriali sono e continueranno ad essere un presidio di libertà e di democrazia", conclude la nota di Cna. 
 
- di Redazione Sky TG24

Green Pass, dopo assalto lavoratori presidiano sede Cgil

Circa duecento lavoratori della Cgil stanno presidiando l'ingresso della sede nazionale del sindacato a corso d'Italia, assaltata nel pomeriggio da un gruppo di manifestanti no green pass e di Forza Nuova. Intendono rimanere per tutta la notte, fino all'assemblea convocata per domani alle 10 dal segretario generale, Maurizio Landini. La Polizia scientifica sta facendo i rilievi per le indagini. Il portone è divelto. L'intero piano terra è danneggiato con vetri e mobili rotti. I lavoratori sventolano bandiere della Cgil e delle categorie. I vasi con le piente sono stati utilizzati anche per danneggiare gli uffici del piano terra che, al momento, sono interdetti ai visitatori in attesa dell'esito del lavoro della scientifica. 
- di Redazione Sky TG24

Cronaca: i più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24