Covid, news. Bollettino: 1.147 casi e 35 morti in 24 ore. Tasso positività allo 0,5%

©Ansa

Processati 216.026 tamponi. Calano ricoveri ordinari e terapie intensive. Vaccini, Draghi: "Eterologa funziona. Sì a richiamo con AstraZeneca con ok del medico". Brusaferro: "Curva tra le più basse in Ue". Variante Delta, ordinanza di Speranza introduce una quarantena di 5 giorni con obbligo di tampone per chi proviene da Gb. Da lunedì tutta l'Italia in zona bianca, Valle d'Aosta in giallo

1 nuovo post

Figliuolo: con eterologa campagna vaccinale non rallenta

"E' stata già fatta tutta la pianificazione e riprogrammato con le regioni affinché siano già assicurate dosi con l'eterologa per tutto giugno, a breve per tutto luglio. Si tratta di 990mila cittadini che saranno vaccinati con mRna e quindi non ci saranno rallentamenti, il ritmo resterà di 500mila somministrazioni al giorno". Così il Commissario per l'Emergenza, Francesco Figliuolo. in conferenza stampa a Palazzo Chigi.
- di Redazione Sky TG24

Draghi: stato emergenza, decisione vicini a scadenza

"Sullo stato di emergenza decideremo quando saremo vicini alla scadenza". Lo ha detto il premier Mario Draghi in conferenza stampa.
- di Redazione Sky TG24

Speranza: nessuna obbligatorietà per vaccini

"Nel nostro Paese è stato disposto l'obbligo per il vaccino anti-Covid per gli operatori sanitari e ciò è giusto ma in questo momento non c'è la previsione di altri tipi di obbligatorietà. Vediamo una risposta positiva dei nostri cittadini e la campagna continuerà". Lo ha detto il ministro della Salute, Roberto Speranza, in conferenza stampa col premier Draghi e il commissario Figliuolo.
- di Redazione Sky TG24

Draghi: eterologa funziona anche meglio per under 60 

"Io sono prenotato per fare l'eterologa. Ho più di 70 anni" e la prima dose con Astrazeneca "ha dato risposta bassa e mi si consiglia di fare l'eterologa. Quindi funziona per me e ancor più vero funziona per chi ha meno di 70 anni e meno di 60 anni". Lo dice il premier Mario Draghi in conferenza stampa.
- di Redazione Sky TG24

Draghi: domani chiederò a Cts su stop mascherine

"Domani inoltrerò la richiesta al Cts perché ci dica se possiamo togliere la mascherina o no". L'ha detto il premier Mario Draghi in conferenza stampa e ha aggiunto: "Ma non ci sono date".
- di Redazione Sky TG24

Anp annulla accordo su vaccini con Israele

Il governo palestinese ha deciso di cancellare l'accordo con Israele sullo scambio di dosi di vaccino Pfizer in quanto quelle ricevute oggi hanno una data di scadenza troppo ravvicinata. Lo ha annunciato il ministro della sanità dell'Autorità nazionale palestinese (Anp) Mai al-Kaila secondo cui - riferiscono media palestinesi - gli esperti del ministero hanno deciso che i vaccini ricevuti da Israele "non sono conformi alle specifiche e quindi hanno stabilito di restituirli". L'intesa prevedeva che l'Anp restituisse i circa 1 milione e mezzo di vaccini avuti da Israele con la fornitura in arrivo a settembre ottobre dalla Pfizer.
- di Redazione Sky TG24

Draghi: liberi fare seconda dose AstraZeneca con parere medico

"Se una persona che ha meno di 60 anni e ha fatto la prima dose AstraZeneca e gli viene proposto di fare l'eterologa ma non vuole farsi quel vaccino, questa persona è libera di fare la seconda dose di AstraZneneca purché abbia il parere del medico e il consenso informato". Lo ha detto il premier Mario Draghi in conferenza stampa.
- di Redazione Sky TG24

Speranza: Cts raccomanda mix ma chi richiede può fare AZ

"Oggi ho firmato un'ordinanza che porta il 99% del Paese in area bianca, il merito è di una campagna molto forte di vaccinazione che stiamo portando avanti. quindi il messaggio è di vaccinarsi. La risposta del Cts che oggi si è riunito è per una raccomandazione molto forte per la vaccinazione eterologa sotto i 60 anni ma resta aperta la possibilità di utilizzare AstraZeneca per chi lo richiede sotto consenso medico". Lo ha detto il ministro della Salute, Roberto Speranza, in conferenza stampa col premier Draghi e il commissario Figliuolo.
- di Redazione Sky TG24

Draghi: vaccinarsi è fondamentale

"Vaccinarsi è fondamentale. La confusione è su quale tipo vaccino fare a seconda delle condizioni". Lo dice il premier Mario Draghi in conferenza stampa.
- di Redazione Sky TG24

Brusaferro: "Curva dei casi in Italia tra le più basse dei principali Paesi Ue"

"L'età media di chi contrae l'infezione continua a decrescere e si colloca a 37 anni e scende a 55 anni l'età media dei ricoveri e a 61 anni di chi accede alla terapia intensiva", ha aggiunto. LE SUE PAROLE

- di Redazione Sky TG24

Tasso di positività ancora in calo allo 0,5%: è il dato più basso del 2021. I DATI

Secondo il bollettino del ministero della Salute del 18 giugno, continua a scendere la percentuale dei positivi sui tamponi giornalieri effettuati. I nuovi casi registrati in 24 ore sono 1.147, rilevati su 216.026 test. Prosegue anche la diminuzione dei pazienti ricoverati in terapia intensiva e nei reparti ordinari. LE GRAFICHE

- di Redazione Sky TG24

Viaggi e Covid, consigli per soggiorni sicuri in case vacanze in affitto

Una delle soluzioni più cercate dai turisti per questa estate, ormai alle porte, è la casa vacanze in affitto: da un lato c’è la voglia di condividere gli spazi insieme alla famiglia o agli amici più cari, dall’altro quella di rispettare il distanziamento sociale. Quali accorgimenti avere per trascorrere una vacanza in maggiore tranquillità? Ecco alcuni consigli della rubrica Viaggi sicuri

- di Redazione Sky TG24

Covid, Rezza: ordinanza su Gb differita per evitare blocco persone

"Probabilmente quando si fa una ordinanza di questo tipo bisogna dare del tempo per applicarla per non bloccare le persone nel momento in cui arrivano in Italia, ma le persone che arrivano devono essere testate senza dubbio". Così il direttore della Prevenzione Gianni Rezza in conferenza stampa al ministero della Salute, rispondendo ad una domanda sul pechè l'ordinanza che introduce la quarantena per chi arriva dalla Gran Bretagna entri in vigore il 21 giugno, a fronte della partita di calcio Italia - Galles prevista per domenica 20 giugno.
- di Redazione Sky TG24

Covid, Rezza: c'è volontà stanziare fondi per sequenziamento

"C'è una ferma volontà di stanziare un finanziamento per il sequenziamento. La prossima settimana avremo i risultati della nuova indagine rapida Iss sulle varianti in Italia, ma siamo lontani dai livelli inglesi di sequenziamento e siamo al livello degli altri Paesi Ue". Così il direttore della Prevenzione Gianni Rezza in conferenza stampa al ministero della Salute.
- di Redazione Sky TG24

Recovery, Draghi: spero collaborazione Commissione-governi

"Auspichiamo ci sia una pronta e profonda collaborazione tra la Commissione Europea e i governi. Di questo abbiamo parlato con Sanchez durante il pranzo". Lo ha detto il premier Mario Draghi parlando al foro italo spagnolo del capitolo connettività e transizione digitale del Pnrr.
- di Redazione Sky TG24

Covid Friuli-Venezia Giulia, 19 nuovi positivi e un decesso

Oggi in Friuli Venezia Giulia su 3.528 tamponi molecolari sono stati rilevati 19 nuovi contagi (di cui 3 migranti/richiedenti asilo a Ts) con una percentuale di positivita' dello 0,54%. Sono inoltre 1.511 i test rapidi antigenici realizzati, dai quali sono stati rilevati 4 casi (0,26%). Nella giornata odierna si registra un decesso pregresso, rimane una sola persona ricoverata nelle terapie intensive mentre quelli in altri reparti scendono a 4. Lo comunica il vicegovernatore con delega alla Salute, Riccardo Riccardi. I decessi complessivamente ammontano a 3.798, con la seguente suddivisione territoriale: 818 a Trieste, 2.010 a Udine, 676 a Pordenone e 294 a Gorizia. I totalmente guariti sono 93.501, i clinicamente guariti 5.641, mentre quelli in isolamento oggi scendono a 4.509. Dall'inizio della pandemia in Friuli Venezia Giulia sono risultate positive complessivamente 107.454 persone.
- di Redazione Sky TG24

Covid Lombardia, contro la malamovida a Pavia 'coprifuoco' locali

Mario Fabrizio Fracassi, sindaco di Pavia, ha firmato oggi l'ordinanza nella quale ha adottato una serie di provvedimenti per limitare il fenomeno della "malamovida", che negli ultimi giorni ha reso difficile la vita notturna in varie zone della città con episodi di violenza, disturbo alla quiete pubblica e giovani finiti in ospedale dopo essersi ubriacati. Mercoledì il sindaco leghista aveva annunciato la sua volontà di chiudere tutti i pubblici esercizi all'una: una volontà contro la quale si è espressa parte della maggioranza di centrodestra che lo sostiene in Comune. Così alla fine si è scelta una soluzione di compromesso: chiusura all'1 dalla domenica al giovedì, alle 2 il venerdì e il sabato. Per i pubblici esercizi sarà vietata la vendita di alcolici dalle 24 alle 7; per le attività artigianali (come pizzerie d'asporto, piadinerie e kebab) ed esercizi commerciali (supermercati, negozi al dettaglio e distributori automatici), il divieto sarà in vigore tra le 21 e le 7. Su tutto il territorio comunale sarà vietato il consumo di bevande alcoliche tra le 24 e le 7. L' ordinanza resterà in vigore sino al 30 giugno: per chi non rispetterà le regole sono previste multe da 400 a 3mila euro e la chiusura temporanea dell'attività da 5 a 30 giorni.
- di Redazione Sky TG24

Covid, Rezza: presto pronuncia Cts su vaccinazione eterologa

"L'argomento della vaccinazione eterologa è in discussione e presto il Cts probabilmente si pronuncerà, ma quello che tutti ribadiscono è che la forte raccomandazione è di passare al regime misto somministrando la seconda dose con un vaccino a mRna. Ciò perchè studi hanno dimostrato una maggiore risposta immune e un ridotto rischio tromboembolico". Così il direttore della Prevenzione Gianni Rezza in conferenza stampa al ministero della Salute. Ma alcuni, il 10%, chiedono di fare una seconda dose AstraZeneca (AZ): "Bisogna valutare se piuttosto che fare un ciclo incompleto sia meglio vaccinare con lo stesso vaccino AZ".
- di Redazione Sky TG24

Covid, 8 nuovi positivi in Trentino, calano i ricoveri

Nessun decesso per Covid nelle ultime 24 ore in Trentino, secondo il bollettino quotidiano dell'Azienda provinciale per i servizi sanitari che dà conto di 8 nuovi casi positivi: 2 su 479 tamponi molecolari e 6 su 1.122 test rapidi. In calo il numero dei ricoverati: oggi negli ospedali ci sono 10 pazienti, di cui 2 in rianimazione. I nuovi guariti sono 20. Riguardo alle vaccinazioni, questa mattina le somministrazioni sono arrivate a quota 390.865, comprese 144.865 seconde dosi. Nel numero totale rientrano anche le 65.391 dosi per gli ultra ottantenni, le 80.833 in fascia 70-79 anni ed altre 87.316 dosi per chi ha un'età compresa fra i 60 ed i 69 anni. Secondo il monitoraggio nazionale, in Trentino l'incidenza è pari a 13, quattro in meno rispetto alla media nazionale, "un dato che testimonia del costante calo dei contagi", ha detto il presidente della Provincia autonoma di Trento, Maurizio Fugatti, che ha lanciato un ennesimo appello alle prenotazioni delle vaccinazioni, soprattutto per chi è in età avanzata.
- di Redazione Sky TG24

Vaccini anti Covid, Gelmini: su richiamo Astrazeneca si esprimerà Cts

"Sul richiamo per chi è stato vaccinato con AstraZeneca sarà il Cts a doversi esprimere, è una scelta che compete alla scienza, non alla politica. Noi abbiamo scelto la strada del massimo della precauzione, anche se ricordo che in altri Paesi, come come la Gran Bretagna, si sta continuando a vaccinare con AstraZeneca". Lo ha detto Mariastella Gelmini, ministro per gli affari regionali, oggi a Torino.
- di Redazione Sky TG24

Cronaca: i più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24