Covid, news. Bollettino del 25 aprile: 13.158 casi su 239.482 tamponi. I morti sono 217.

©Ansa

Il tasso di positività risale al 5,5%, ma calano sotto le 300 unità i decessi. In riduzione anche i ricoveri ordinari (-309) e quelli in terapia intensiva (-32). Locatelli: verifica su coprifuoco a metà maggio. Viminale ribadisce: a casa entro le 22. Il ministro della Salute ha firmato una nuova ordinanza che vieta l'ingresso nel nostro Paese a chi negli ultimi 14 giorni è stato in India, dove si registra il record di contagi da coronavirus. Da domani Italia prevalentemente in giallo

1 nuovo post
Il bollettino del ministero della salute registra 13.158 nuovi contagi su 239.482 tamponi (tasso di positività al 5,5%). I decessi sono 217 (il totale da inizio pandemia è 119.238). Calano le terapie intensive (-32) e i ricoveri ordinari (-309). (IL BOLLETTINO - LE MAPPE) Situazione fuori controllo in India dove salgono vertiginosamente i casi di coronavirus: il ministro Speranza firma una nuova ordinanza che vieta l'ingresso in Italia a chi negli ultimi 14 giorni si è recato nel Paese (i residenti potranno invece tornare con tampone e obbligo di quarantena). Da lunedì l'Italia torna a tingersi prevalentemente di giallo. La ministra Gelmini: "Chi va a cena fuori può stare tranquillamente seduto al tavolo fino alle 22 e poi far ritorno a casa senza alcun rischio di ricevere sanzioni". Ma il sottosegretario all'Interno Sibilia: no a interpretazioni che creano confusione. 
I NUMERI DELLA PANDEMIA DEL 25 APRILE: I PARTE - II PARTE- III PARTE

Le ultime notizie:

Per ricevere le notizie di Sky TG24:

  • La newsletter sulle notizie più lette notizie (clicca qui
  • Le notifiche su Facebook Messenger (clicca qui
  • Le notizie audio con i titoli del Tg (clicca qui)
- di Redazione Sky TG24

Il liveblog termina qui. Per tutti gli aggiornamenti segui il nuovo live di lunedì 26 aprile

- di Daniele Troilo

Brasile, nuovo record di decessi mensili

Il Brasile ha raggiunto ieri quota 67.977 morti per Covid-19 da inizio di aprile, superando il record di marzo quando erano stati registrati 66.573 mila decessi attribuibili al nuovo coronavirus. Lo rende noto il Ministero della Salute brasiliano. Il Paese da 212 milioni di abitanti ha riportato 3.076 morti nelle ultime 24 ore. Negli ultimi sette giorni sono stati registrati una media di 2.545 decessi giornalieri, per oltre 60.000 contagi. Ieri sono stati registrati 71.137 nuovi casi di infezione. Nonostante questo nuovo record mensile, la curva dei decessi si sta stabilizzando. "Nelle ultime due settimane c'è stata una stabilizzazione dei casi e delle morti per Covid-19", ha detto venerdì nel suo bollettino epidemiologico la Fondazione Fiocruz, organizzazione che dipende dal Ministero della Salute. In totale il Brasile conta 389.492 vittime dall'apparizione del suo primo caso di Covid-19 nel febbraio 2020, numeri che lo rendendo il secondo Paese con più morti al mondo per la pandemia dietro agli Stati Uniti. 
- di Daniele Troilo

Von der Leyen: "Americani vaccinati potranno viaggiare in Ue"

I turisti americani che sono stati completamente vaccinati contro il Covid-19 quest'estate potranno viaggiare in Europa: lo afferma, secondo quanto riporta il New York Times, la presidente della commissione Ue, Ursula von der Leyen, in un'intervista al quotidiano statunitense, senza al momento specificare la tempistica. "Gli americani - spiega von der Leyen - usano vaccini approvati anche dall'Ema e questo li metterà in condizioni di viaggiare verso l'Unione europea. E una cosa è chiara: tutti e 27 gli Stati membri accetteranno, senza condizioni, tutti quelli che sono vaccinati con vaccini approvati dall'Ema". 
- di Daniele Troilo

Vaccini, in Puglia rimaste circa 95mila dosi

Sono 1.150.069 le vaccinazioni eseguite sino ad oggi in Puglia, dato aggiornato alle ore 17. Anche oggi gli hub e i centri vaccinali della Puglia insieme ai medici di medicina generale sono al lavoro per le somministrazioni dei vaccini anti-Covid, nonostante le scorte siano ormai limitate, circa 95mila dosi in tutto. La prossima consegna è prevista per mercoledì. 
- di Daniele Troilo

Vaccini, Fontana: "Al via hub tra i più imponenti d'Europa"

Da oggi, con il via alle somministrazioni ai soggetti fragili over 70, al Palazzo delle Scintille di Milano, è attivo il centro vaccinale più grande d'Italia. Un hub che a pieno regime garantira' 10.000 vaccinazioni al giorno. "Sono orgoglioso dell'impegno messo in campo da tutto il personale sanitario della Regione Lombardia - scrive il governatore della Regione Lombardia, Attilio Fontana su Facebook -. Ringrazio anche Fondazione Fiera, Generali, Cisco e Moncler che, con una generosità tipicamente lombarda, hanno contribuito alla realizzazione di una delle strutture più imponenti d'Europa. Avanti così!". 
- di Daniele Troilo

Speranza: "Orario 22 riduce mobilità, se condizioni si cambia"

"Da domani tante attività riprenderanno e una parte larga del Paese andrà in zona gialla. Però vogliamo fare un passo per volta per non tornare indietro: l'orario delle 22 ci consente di ridurre la mobilità ed è una scelta che il governo ha deciso di fare dentro una cornice di prudenza. Domani facciamo un primo passo e diamo un segnale di ripartenza e poi monitoriamo settimana per settimana". Lo ha detto il ministro della Salute, Roberto Speranza, a Domenica in su Rai1. "Se ci saranno le condizioni sarò il più felice di tutti a fare altri passi avanti, sul coprifuoco e altre misure", ha aggiunto. 
- di Daniele Troilo

Folla in centro a Roma: chiusa per un’ora via del Corso

La chiusura è stata disposta dalla Questura all'altezza di piazza del Parlamento così da consentire il deflusso delle persone. Interventi e controlli della polizia locale anche in altre zone della città. LA NOTIZIA
- di Daniele Troilo

Comincini (Pd): "Salvini scelga se dentro o fuori governo"

"Dopo poche settimane emergono posizioni opposte: da una parte chi si riconosce pienamente nell'agenda di governo, dall'altra chi, come Salvini, raccoglie firme contro le decisioni del governo di cui è parte. Capiamoci: o dentro, o fuori. Recovery e Papeete insieme non ci stanno". Lo scrive in un tweet Eugenio Comincini, senatore del Partito Democratico.
 
- di Daniele Troilo

Rotta (Pd): "Salvini sia serio se ci riesce"

"I ministri leghisti in cabina di regia danno ok al coprifuoco e Salvini si mette a raccogliere le firme contro. A questo punto sia conseguente e torni a fare l'unica cosa di cui è capace: la campagna elettorale. Questo è un governo di salvezza nazionale. Sia serio se ci riesce". Lo scrive su Twitter Alessia Rotta, deputata Pd e presidente della commissione Ambiente. 
- di Daniele Troilo

Morassut: "Salvini contro il governo di cui fa parte"

"Salvini raccoglie firme contro le decisioni del governo Draghi di cui la Lega fa parte. È inaccettabile questo doppio gioco irresponsabile e dannoso per il Paese. Siamo in un momento decisivo per uscire dalla pandemia e far ripartire l'Italia. Possiamo farcela rispettando le regole decise insieme e attuando i progetti del Pnrr finanziate con le risorse europee. È il momento della serietà, del lavoro e della responsabilità non di strumentale propaganda. Salvini rifletta sul calo di consenso della Lega. Gli italiani sono stufi di parole e vogliono fatti". Così il vicepresidente del gruppo Pd alla Camera, Roberto Morassut, commentando l'iniziativa del segretario della Lega
- di Daniele Troilo

Usa pronti a spedire in India sostanze per fare vaccini

Gli Stati Uniti spediranno in India alcune materie prime necessarie per la produzione del Covishield , la versione indiana del vaccino AstraZeneca. L'amministrazione Biden, riporta il New York Timnes, ha infatti deciso di rimuovere parzialmente il divieto di esportazione di tali sostanze necessarie per realizzare i vaccini. La decisione dopo una telefonata del consigliere per la sicurezza nazionale della Casa Bianca, Jack Sullivan, con la controparte di New Delhi. Dagli Usa arriveranno anche altre forniture come ossigeno e tute protettive per gli ospedali. 
- di Daniele Troilo

Toti: "Domani si riparte come dopo una guerra, con prudenza"

"Domani si parte ma questo non vuol dire liberi tutti, scordarsi mascherina e fare assembramenti", si torna in zona gialla, "ripartiremo, ma serve prudenza, come si riparte dopo una guerra". Lo ha detto questa sera, nel consueto punto sul Covid e le vaccinazioni, il presidente della Regione Liguria, Giovanni Toti. "Mi sono battuto per la riapertura e sono contento che qualcosa possa riaprire e speriamo che anche il coprifuoco alle 22 possa essere quanto prima spazzato via. Per questo bisogna comunque prestare la massima attenzione. E ricordare che saremo sicuri se continueremo a vaccinare", ha aggiunto, ricordando l'entrata dalla mezzanotte di oggi in zona gialla e ha rivolto un appello a tutta la popolazione a non abbassare la guardia. 
 
- di Daniele Troilo

Burioni: "In India la situazione è catastrofica"

In India "c'è una situazione catastrofica che richiederebbe una attenzione della comunità internazionale", alla luce in particolare della variante al Covid-19 che sta dilagando. Lo ha detto il professor Roberto Burioni, virologo, intervenendo questa sera a 'Che tempo che fa' su Rai3. 
- di Daniele Troilo

Coprifuoco, scontro Salvini-Letta. E il Viminale smentisce Gelmini

Il leader della Lega lancia una petizione contro il divieto di uscita notturna: "In campo per restituire libertà agli italiani". Il segretario del Pd: "Raccolta firme contraria a una decisione dell'esecutivo, chi non vuol stare nel governo non ci stia". La ministra degli Affari regionali: "Nessuna multa per chi resta al ristorante fino alle 22". Il sottosegretario all'Interno: "La legge è chiara: a casa alle 22, evitare interpretazioni". LA NOTIZIA
- di Daniele Troilo

Scuola: Fedriga, impossibile 100% in classe mancano trasporti

Sulle difficoltà a riportare gli studenti in classe alle superiori al 100% incidono "le regole di riempimento dei mezzi al 50%, stabilite dal Governo. Da agosto a oggi prendere 15-20 mila nuovi mezzi in Italia" per il trasporto degli studenti "era tecnicamente impossibile". "O si cambiano le percentuali di riempimento sui mezzi o fisicamente e' impossibile portare il 100% dei ragazzi a scuola". Lo ha ribadito il presidente del Friuli Venezia Giulia e della Conferenza delle Regioni, Massimiliano Fedriga, rispondendo a una domanda sul rientro in classe degli studenti a "Che tempo che fa" su Raitre.
  
- di Maurizio Odor

Covid: Fedriga, riaperture con regole servono a contenere virus

"In questo momento le aperture con regole servono a contenere la diffusione del virus. Dopo un anno di sacrifici, e anche di disperazione per alcune categorie, è meglio avere regole nuove e che vengano rispettate da una popolazione stanca". Lo ha detto Massimiliano Fedriga, presidente del Friuli Venezia Giulia e neo presidente della conferenza delle Regioni, in collegamento con 'Che tempo che fa su Rai3, sostenendo con decisione quello che a una prima lettura può anche apparire come un paradosso. Fedriga - che a mezzanotte terminerà il periodo di quarantena che è stato tenuto a osservare - ha comunque sottolineato che le riaperture da domani "non è un liberi tutti, ma diamo un messaggio di equità. Questa battaglia la si vince con le nostre comunità".
- di Maurizio Odor

Liguria, Toti: "Da domani più liberi, far tutti più attenzione"

"Da stanotte a mezzanotte la Liguria torna in zona gialla. I dati ci confermano che stiamo andando nella direzione giusta. In bocca al lupo a tutti noi. Passiamo da un lockdown che seppure soft è stato importante per alcune categorie. Saremo sicuri se continueremo a vaccinare così in fretta, siamo la prima regione per vaccinazioni, dobbiamo essere orgogliosi della nostra sanità, siamo primi in Italia anche per somministrazione di anticorpi monoclonali, facciamo tutto bene, bisogna che lo facciamo proprio tutti, anche coloro che escono da domani, serve un filo in più di attenzione perché saremo un filo più liberi". È l'appello a mantenere la prudenza fatto dal presidente della Regione Liguria Giovanni Toti nel corso di una diretta dalla propria pagina Facebook per fare il punto sull'epidemia Covid-19.
- di Daniele Troilo

Covid: festa compleanno in club privato, 11 multe a Cagliari

Quindici persone multate, tra i quali i titolari di un bar e di un circolo ricreativo. È il bilancio dei controlli effettuati dalla polizia municipale di Cagliari nel fine settimana per far rispettare le norme scattate per frenare la diffusione del coronavirus. In particolare gli agenti hanno effettuato un controllo alle 3 di notte in un circolo ricreativo a Is Mirrionis. All'interno dieci persone stavano festeggiando un compleanno. Per tutti è scattata la sanzione. Multa anche per il proprietario del circolo che sarà anche chiuso temporaneamente. Questa mattina, invece, in un bar a Cagliari sono state multate altre tre persone perché sorprese a consumare bevande al banco, fattispecie vietata in zona rossa: 400 euro di multa e sospensione dell'attività anche per il proprietario. La polizia locale, inoltre, ha avviato le indagini per individuare gli autori di alcuni video e di alcuni commenti agli stessi filmati sui social, "nei quali si rilevano aspetti che configurano violazioni di carattere penale commesse ai danni del personale della Polizia Locale", intervenuta per far rispettare le norme di prevenzione sanitaria.
- di Daniele Troilo

Meloni: "Speranza simbolo disastri, FdI a favore sfiducia"

"Il simbolo del coprifuoco, di folli disposizioni e dei disastri sulla gestione dell'emergenza. Il 28 aprile Fratelli d'Italia voterà a favore della mozione di sfiducia per mandare a casa il ministro Speranza. Faccio un appello al buonsenso di tutte le forze politiche per fare altrettanto. Nel frattempo, la nostra petizione online per sostenere la mozione va avanti con successo". Lo scrive su Facebook il presidente di Fratelli d'Italia, Giorgia Meloni, aggiungendo il link dove e' possibile sottoscrivere la petizione: www.sfiduciamosperanza.it 
 
- di Daniele Troilo

Cronaca: i più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.