Coronavirus Italia, bollettino del 17 luglio: 243.967 casi totali, 11 morti in 24 ore

Cronaca

I decessi totali sono 35.028. Il numero dei positivi dall'inizio dell'epidemia, compresi morti e guariti, registra un incremento di 233 casi. I guariti, in totale, sono 196.483.  I pazienti ricoverati in terapia intensiva sono 50, cioè 3 in meno rispetto a ieri

In Italia le persone complessivamente risultate positive al coronavirus, compresi guariti e deceduti, sono 243.976. Le vittime, in totale, sono 35.028, con 11 decessi nelle ultime 24 ore (ieri 20). Il totale dei positivi, compresi morti e guariti, registra un incremento di 233 casi (ieri +230). Lo riportano i dati del bollettino quotidiano del ministero della Salute (GLI AGGIORNAMENTI IN DIRETTA - LO SPECIALE).

Guariti e terapia intensiva

approfondimento

Coronavirus, la situazione in Italia: grafici e mappe

I guariti nelle ultime 24 ore sono 237, per un totale di 196.483. I pazienti ricoverati in terapia intensiva sono 50, cioè 3 in meno rispetto a ieri. I ricoverati con sintomi sono 771 (+20). Sono invece 11.635  le persone in isolamento domiciliare (-35). I tamponi sono al momento 6.154.259, in aumento di 50.767 rispetto a ieri. I casi testati sono finora 3.692.257, al netto di quanti tamponi abbiano fatto. La Regione Emilia Romagna comunica che in seguito a una verifica sui dati dei giorni passati sono stati eliminati due casi (uno da Parma e uno da Ferrara) in quanto non casi di Covid19 (I CONTAGI NEL MONDO - DISTANZIAMENTO SOCIALE: LE IDEE PIÙ ORIGINALI).

coronavirus grafiche

I dati regione per regione

approfondimento

Coronavirus, tutti i Paesi a rischio con divieto di ingresso in Italia

Nel dettaglio, secondo i dati diffusi dal ministero della Salute, le persone attualmente positive sono:

7.421 in Lombardia

856 in Piemonte

1.228 in Emilia-Romagna

502 in Veneto

318 in Toscana

186 in Liguria

852 nel Lazio

155 nelle Marche

16 nella Provincia autonoma di Trento

272 in Campania

70 in Puglia

96 in Friuli Venezia Giulia

119 in Abruzzo

158 in Sicilia

101 nella Provincia autonoma di Bolzano

12 in Umbria

10 in Sardegna

69 in Calabria

2 in Valle d’Aosta

8 in Molise

5 in Basilicata.

Le vittime

Quanto alle vittime, se ne registrano:

16.778 in Lombardia (+3)
4.119 in Piemonte (+1)
4.273 in Emilia-Romagna (+2)
2.047 in Veneto
1.129 in Toscana (+2)
1.565 in Liguria (+1)
849 in Lazio (+1)
987 nelle Marche
405 nella Provincia autonoma di Trento
433 in Campania (+1)
548 in Puglia
345 in Friuli Venezia Giulia
468 in Abruzzo
283 in Sicilia
292 nella Provincia autonoma di Bolzano
80 in Umbria
134 in Sardegna
97 in Calabria
146 in Valle d'Aosta
23 in Molise
27 in Basilicata.

coronavirus grafiche

Cronaca: i più letti