[an error occurred while processing this directive] [an error occurred while processing this directive] [an error occurred while processing this directive] [an error occurred while processing this directive]

Coronavirus Italia, le ultime news: 114 nuovi casi e 17 morti nelle ultime 24 ore

Diffuso il bollettino: scendono a 12.919 i casi attivi (-238). Il ministro della Salute riferisce in Senato: "Il virus non è ancora sconfitto". Azzolina: "Partita la gara per i test sierologici al personale scolastico". A Pozzallo sbarcati 11 migranti positivi, trasferiti al Celio quelli arrivati a Roccella Jonica. Alle porte dell'Italia preoccupa anche la situazione nei Balcani alle prese con una nuova fase epidemica

1 nuovo post
Sono 114 i nuovi contagi e 17 i morti nelle ultime 24 ore per il coronavirus. Questi i dati secondo il bollettino del 14 luglio. Il bilancio dei morti a livello mondiale ha superato quota 573mila: è quanto emerge dal conteggio della Johns Hopkins University. Monito dell'Oms: molti Stati vanno nella direzione sbagliata. Recovery Fund, il presidente del Consiglio Conte avverte: "Consiglio Ue sia pronto all'appuntamento con la Storia".

Tutti gli aggiornamenti:

Per ricevere le notizie di Sky TG24:

- di Maurizio Odor
- di Redazione Sky TG24

Mascherine e restrizioni ingressi: le misure confermate nel nuovo Dpcm. FOTO

Il ministro della Salute Roberto Speranza ha presentato in Senato il nuovo decreto che in sostanza proroga le misure restrittive del Dpcm dello scorso 11 giugno. Ecco quali sono nella nostra gallery.

- di Redazione Sky TG24

Coronavirus Usa, Cdc: Covid sotto controllo in 4-8 settimane con mascherine

Il numero crescente di casi di coronavirus negli Stati Uniti potrebbe essere sotto controllo nel giro di 4-8 settimane se tutti indossassero le mascherine. Lo ha affermato il direttore del Cdc, Robert Redfield, in un'intervista con la Journal of the American Medical Association (Jama). Il dispositivo di protezione individuale, ha sottolineato, è una questione di salute pubblica ed è "triste" che il suo uso sia stato politicizzato. "Sono felice di vedere il presidente e il vice presidente indossare una mascherina. Chiaramente nella loro situazione potrebbero facilmente giustificare che non ne hanno bisogno ma abbiamo bisogno che diano l'esempio", ha sottolineato, secondo quanto riferisce il Guardian.
- di Redazione Sky TG24

Coronavirus, Sudafrica supera Gb per numero di casi

Il Sudafrica ha superato il Regno Unito per numero di casi di coronavirus, sulla base dei dati forniti dal ministero della Salute del Paese africano e il conteggio della Johns Hopkins University. Secondo queste informazioni, il numero totale dei contagiati registrati finora in Sudafrica è di 298.292, quasi la metà di tutti quelli del continente africano, mentre la Gran Bretagna segna 292.931.
- di Redazione Sky TG24

Coronavirus Venezuela, torna lockdown totale Caracas dopo impennata dei casi

Caracas da domani torna in lockdown totale a causa dell'impennata di casi di coronavirus registrata negli ultimi giorni nella capitale venezuelana. Lo ha annunciato il vicepresidente Delcy Rodriguez su Twitter, precisando che la misura riguarderà anche lo Stato di Miranda. Finora il Paese sudamericano ha avuto 9.707 contagi, dei quali 1.970 registrati nella capitale e regione circostante. La pandemia di Covid-19 si è andata a sommare a una gravissima crisi economica che da tempo colpisce il Venezuela, con gravi ripercussioni sulla popolazione.
- di Redazione Sky TG24

Migranti, ordinanza Sicilia: quarantena su navi di arrivo

"I migranti che raggiungono le coste siciliane con imbarcazioni di grandi dimensioni, con mezzi di soccorso delle Ong, o di organizzazioni statali, europee e internazionali, ovvero con mezzi propri, sono sottoposti a visita medica" e "sono posti in quarantena per un tempo non inferiore a 14 giorni a bordo della nave di arrivo, dove ciò sia consentito in sicurezza, o su 'navi-quarantena' all'uopo predisposte dalle Autorità del governo centrale". È quanto prevede un'ordinanza emessa questa sera dal presidente della Regione Siciliana, Nello Musumeci, per evitare il potenziale rischio di contagi da Covid-19. Il provvedimento prevede anche l'obbligo di eseguire gli accertamenti sierologici per tutti i migranti e anche il tampone per chi presenta i sintomi da infezione da Coronavirus. Gli esami, dove possibile, sono da eseguire sulle navi. Il decreto del presidente Musumeci istituisce anche le "Aree speciali di controllo nelle zone portuali di sbarco e vicino agli hot spot, dalle quali è fatto divieto di uscire".
- di Redazione Sky TG24

Coronavirus Usa, Trump bypassa Cdc: tutti dati a ministero della Salute

L'amministrazione Trump ha ordinato agli ospedali di bypassare i Centers for Disease Control and Prevention (Cdc), l'agenzia sanitaria per la prevenzione delle malattie, e di inviare da domani tutti i dati dei pazienti di coronavirus ad un database a Washington, che sarà gestito dal ministero della Salute. Una mossa, scrive il New York Times, che ha suscitato l'allarme degli esperti, che temono una distorsione dei dati per scopi politici. La decisione arriva dopo che il tycoon ha condiviso il post di un noto conduttore conservatore di talk show, Chuck Woolery, in cui si afferma che i vertici del  Cdc "stanno mentendo" sulla pandemia.
- di Redazione Sky TG24

Migranti positivi al Covid partiti da Amantea e diretti al Celio

Sono partiti poco prima delle 22 con direzione l'ospedale militare del Celio di Roma i 13 migranti di nazionalità pakistana positivi al Covid-19 che erano ospitati in una struttura di Amantea dopo lo sbarco, insieme ad altri connazionali, avvenuto sabato scorso a Roccella Ionica (Reggio Calabria). Il trasporto è gestito dalla Croce rossa italiana con un proprio pullman giunto in serata da Roma. Alla partenza ha assistito una folla di curiosi ma non ci sono state reazioni, dopo le proteste dei giorni scorsi contro la presenza dei positivi in paese arrivata al culmine con il blocco della statale 18. Presenti anche le forze dell'ordine e militari dell'Esercito che continueranno a presidiare la palazzina in cui i 13 erano ospitati e dove rimangono in quarantena altri 11 loro connazionali sbarcati insieme a loro.
- di Redazione Sky TG24

Recovery Fund, Conte: "Consiglio Ue sia pronto all'appuntamento con la storia"

"Lavoriamo affinché il Consiglio europeo si faccia trovare pronto all'appuntamento della storia, perché noi siamo consapevoli, Italia e Francia, che siamo dal lato giusto della storia". A dirlo è il presidente del Consiglio Giuseppe Conte che, intervenendo all'ambasciata di Francia in occasione delle celebrazioni per il 14 luglio, parla della trattativa sul Recovery Fund - il piano di aiuti europeo per far fronte alla crisi post pandemia di Coronavirus - in vista del Consiglio europeo del 17-18 luglio.
- di Redazione Sky TG24

Coronavirus Usa, Dietrofront Trump su stop visti a studenti stranieri 

L'amministrazione Trump ha fatto marcia indietro e ha revocato la sua decisione di privare dei visti gli studenti stranieri delle università che terranno solo corsi online a causa del coronavirus. Lo ha annunciato il giudice distrettuale Allison D. Burroughs. Si tratta di una vittoria per le università di Harvard e del Mit, che insieme ad altri atenei, sindacati degli insegnanti e oltre 20 Stati americani avevano impugnato la decisione in tribunale.
- di Redazione Sky TG24

Fase 3, Speranza: Servizio sanitario bene pubblico essenziale

"Ci sono beni pubblici essenziali e tra questi il Servizio sanitario nazionale, patrimonio prezioso che ci è stato lasciato dai nostri padri e che dobbiamo difendere con i denti". Lo ha sottolineato il ministro della Salute Roberto Speranza in aula alla Camera. "Il Servizio sanitario nazionale - ha ricordato - non è del governo, non è delle Regioni, non e' della maggioranza o dell'opposizione ma è un patrimonio straordinario del Paese: ci siamo resi conti in questi mesi di quanto valga avere un servizio sanitario all'altezza, basato sul principio dell'universalità, sul diritto di ognuno di essere curato".
- di Redazione Sky TG24

Mascherine, restrizioni agli ingressi e scuola: ecco tutte le misure confermate nel nuovo Dpcm. FOTO

Il ministro della Salute Roberto Speranza ha presentato in Senato il nuovo decreto che in sostanza proroga le misure restrittive del Dpcm dello scorso 11 giugno. Resta l'obbligo di indossare la mascherina al chiuso e in tutte le occasioni in cui non è possibile rispettare il distanziamento, così come restano le sanzioni penali per chi viola l'isolamento. Quarantena di 14 giorni per chi arriva da Paesi extra Ue. Rimangono anche le disposizioni sul lavoro a distanza
- di Steno Giulianelli

Scuola, Azzolina: studenti misureranno temperatura a casa

La misura della temperatura corporea degli studenti "viene fatta a casa", intendendo così "responsabilizzare" ancora di più le famiglie. Lo ha detto il ministro dell'Istruzione, Lucia Azzolina, nel corso di TgTg su Tv2000. Tutti gli studenti, indistintamente, torneranno a scuola il 14 settembre, ha ribadito il ministro, e si sta lavorando perché questo avvenga in piena sicurezza. In precedenza, il primo settembre le porte dei plessi si riapriranno già per quanti dovranno recuperare i debiti scolastici.
- di Redazione Sky TG24

Scuola, Regione Lazio: prosegue impegno per riavvio in sicurezza

"Si è svolto questa mattina un incontro al Ministero dell'Istruzione tra la Regione Lazio, l'ufficio scolastico regionale, l'Upi, l'Anci e la ministra Lucia Azzolina per fare il punto riguardo la riapertura dell'anno scolastico. E' stato riconfermato l'obiettivo di lavorare per riportare tutti gli alunni in presenza da settembre nonché di garantire una particolare attenzione in favore dei ragazzi con disabilità". Così in una nota Claudio Di Berardino, assessore al Lavoro, Formazione, Scuola e Diritto allo Studio universitario della Regione Lazio.
- di Redazione Sky TG24

Speranza: fuori da tempesta ma non ancora in porto sicuro

"Noi, l'Italia, oggi siamo fuori dai giorni più drammatici della tempesta, navighiamo in un mare poco mosso, ma non siamo ancora in un porto sicuro. Non siamo al riparo". Lo ha detto il ministro della Salute Roberto Speranza illustrando in Aula alla Camera il nuovo Dpcm di proroga al 31 luglio delle misure anti Covid.
- di Redazione Sky TG24

Scuola, Salvini: Azzolina si dimetta, incapace di gestire

"Abbiamo letto da genitori, da presidi, da insegnanti di ipotesi strampalate come mascherine plexiglass, tendoni.. mandiamo i nostri figli a scuola sotto i tendoni. Non è qua presente ma è presente in spirito e le faccio un appello: ministro Azzolina, si dimetta per cortesia, non è in grado di gestire la scuola italiana". L'ha detto il senatore della Lega Matteo Salvini, intervenendo in aula dopo le comunicazioni del ministro della Salute Roberto Speranza sulle misure anti Covid.
- di Redazione Sky TG24

Coronavirus, da super ricchi appello a governi, tassateci subito. FOTO

"Tassateci" è il nuovo appello lanciato dai super ricchi di tutto il mondo. Sono stati definiti i "milionari per l'Umanità", sono gli eredi di Walter Disney e un'altra ottantina di miliardari di sette Paesi che hanno scritto una lettera aperta con cui implorano i loro governi di tassarli "immediatamente" e in modo "permanente" per affrontare l'emergenza economia mondiale legata alla pandemia. "L'Umanità - scrivono i super ricchi, guidati da Abigail Disney - è più importante del nostro denaro. Noi oggi chiediamo ai governi di alzare le tasse alle persone come noi. Immediatamente. In modo sostanzioso. In modo permanente".
- di Redazione Sky TG24

Recovery Fund, Conte: Consiglio Ue sia pronto ad appuntamento con storia

"Lavoriamo affinché il Consiglio europeo si faccia trovare pronto all'appuntamento della storia, perché noi siamo consapevoli, Italia e Francia, che siamo dal lato giusto della storia". Lo ha detto il premier Giuseppe Conte intervenendo all'ambasciata di Francia in occasione delle
celebrazioni per il 14 luglio, parlando della trattativa su Recovery Fund in vista del Consiglio europeo del 17-18 luglio.
- di Redazione Sky TG24

Fase 3, Alto Adige: da domani aperte discoteche

Da domani in Alto Adige potranno riaprire le discoteche e le sale gioco. E' quanto deciso oggi dalla giunta altoatesina che ha aggiornato l'allegato A della legge provinciale 4/2020 in merito alla ripartenza post-coronavirus. Le discoteche potranno riprendere la loro attività osservando una serie di rigide norme come, ad esempio, il distanziamento di un metro anche durante il ballo in discoteca. Naso e bocca dovranno essere protetti durante tutta la permanenza all'interno della discoteca ad esclusione della sosta al tavolo. I clienti dovranno aver scaricato la app Immuni nel loro telefonino e deve essere predisposto un servizio che raccolga i dati dei clienti. Per quanto riguarda le sale gioco vicino ad ogni postazione dovrà essere presente un prodotto per la disinfezione.
- di Redazione Sky TG24

Cronaca: i più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.