Coronavirus Italia, news sui contagi. Polemica su riapertura regioni dal 3 giugno

Il bollettino della Protezione civile del 27 maggio: 117 decessi nelle ultime 24 ore, 584 i nuovi positivi di cui 384 in Lombardia. Recovery fund, all'italia 82 miliardi a fondo perduto e 91 di prestiti. Il totale del fondo sarà di 750 miliardi. Von der Leyen a Sky Tg24: "Nessun Paese merita una crisi così grande". Per gli spostamenti interregionali dal 3 giugno si aspettano i dati del 29 maggio

1 nuovo post
I numeri del contagio nel bollettino della Protezione civile del 27 maggio: 584 i nuovi positivi in Italia, 384 solo in Lombardia dove i morti sono 58. 117 le vittime nelle ultime 24 ore. I casi totali in Italia sono 231.139: il dato comprende le persone guarite e quelle decedute. Gli attualmente positivi sono 50.966, quasi duemila in meno rispetto a ieri (erano 52.942). I tamponi eseguiti in 24 ore sono stati 67.324.

 

Le ultime notizie:

  • Recovery fund, il piano per il rilancio europeo: all'Italia 82 miliardi a fondo perduto e 91 di prestiti. Il totale del fondo sarà di 750 miliardi. Von der Leyen parla di intervento mastodontico. I dettagli - L'INTERVISTA ESCLUSIVA A SKY TG24
  • Conte soddisfatto: "Ottimo segnale da Bruxelles”. Salvini prudente: non servono promesse ma soldi veriMinacce e insulti sui social, scorta per la ministra Azzolina. Analoghi provvedimenti per il governatore della Lombardia Fontana e per il viceministro alla Salute Sileri
  • Serie A, domani il vertice decisivo per la ripresa del campionato
  • Caso sospetto nello staff dell'allenatore Mihajlovic, il Bologna costretto a fermare gli allenamenti
     

Per ricevere tutte le news di Sky Tg24:

- di Redazione Sky TG24

Il liveblog termina qui. Continua a seguire tutti gli aggiornamenti nel live del 28 maggio

- di Chiara Piotto

Ats: alcuni Milanesi informati per errore di positività al virus

Per un errore informatico, alcuni cittadini hanno ricevuto lunedi' un sms in cui venivano avvertiti di essere stati a contatto  con positivi al coronavirus. E' quanto si legge sul sito di Ats (azienda territoriale sanitaria) Milano Citta' Metropolitana che precisa di avere poi rettificato la comunicazione ieri, sempre via sms.
- di Chiara Piotto

In Brasile meno 1,1 milioni di posti di lavoro

La pandemia di Covid-19 ha  causato la perdita, tra marzo e aprile, di 1,1 milioni di posti di lavoro in Brasile. Solo nello scorso mese di aprile, sono stati persi 860 mila impieghi, il peggior risultato in 29 anni, secondo dati diffusi dal ministero dell'Economia. Il Brasile ha registrato la prima morte ufficiale di Covid-19 lo scorso 17 marzo e oggi conta quasi 25 mila vittime. 
- di Chiara Piotto

Gli Usa superano i 100.000 morti

Gli Stati Uniti superano i 100.000 morti per coronavirus. E' quanto emerge dai calcoli del New York Times. Si tratta del numero più alto di decessi al mondo per il virus.
- di Redazione Sky TG24

Cosa prevede il protocollo della Serie A in caso di nuova positività

Isolamento del contagiato, e del resto della squadra e dello staff per due settimane,  con tamponi ogni 48 ore con possibilità di continuare ad allenarsi. Sono alcune delle indicazioni contenute nel documento validato dal Comitato tecnico-scientifico del governo per la ripresa degli allenamenti di gruppo. LEGGI L'ARTICOLO COMPLETO
- di Redazione Sky TG24

Nulla di fatto a incontro governo-Regioni su election day

Si è concluso con un nulla di fatto l'incontro tra il ministro dell'Interno Luciana Lamorgese e governatori delle cinque regioni prossime alle elezioni, De Luca, Emiliano, Ceriscioli, Toti e Zaia, presidenti rispettivamente di Campania, Puglia, Marche, Liguria e Veneto. Il tema dell'incontro è stato la data delle votazioni che erano state posticipate per l'emergenza Covid e che secondo il governo potrebbero svolgersi il prossimo 20 settembre. I cinque governatori hanno però espresso la massima contrarietà su questa data, chiedendo di anticiparla e di aprire un ventaglio possibile per le elezioni dal 27 luglio. "Votare è un principio democratico, se va avanti cosi' siamo costretti a rompere con il governo", hanno detto i cinque governatori, secondo quanto si apprende.
- di Redazione Sky TG24

Serbia, pubblico alle partite di calcio dal 1/mo giugno

Dal primo giugno in Serbia gli appassionati potranno assistere ad eventi sportivi all'aperto, in particolare alle partite del campionato di calcio, a condizione che rispettino la distanza di un metro fra uno spettatore e l'altro. Lo ha annunciato oggi il governo di Belgrado. La Serbia è fra i paesi in cui il campionato ripartirà il prossimo 30 maggio ma solo qui le ultime partite, fino alla conclusione del 20 giugno, potranno essere seguite dal pubblico negli stadi. Anche la finale della Coppa, in programma per il 24 giugno, avrà il suo pubblico, così come le prime date di un  torneo di tennis organizzato a fini benefici dal numero uno della classifica mondiale, il fuoriclasse serbo Novak Djokovic, in programma nella capitale il 13 e 14 luglio. Sempre dal primo giugno, in Serbia saranno consentiti riunioni fino a 1.000 persone a patto che si svolgano in spazi aperti e rispettando le distanze. I contagi da Covic-19 in Serbia sono finora 11.275, con 240 decessi.
- di Redazione Sky TG24

Speranza: anche 300 posti terapia intensiva mobili

"Prevediamo 300 posti di terapia intensiva mobili, perché non possiamo sapere dove colpirà una eventuale seconda ondata pandemica, oltre a 4000 posti in terapia sub-intensiva per un totale di +115% di posti in terapia intensiva grazie all'ingente investimento nel dl Rilancio". Lo ha detto il ministro della Salute, Roberto Speranza, in audizione in commissione Ecomafie in merito alla gestione dei rifiuti legata all'emergenza Covid-19. Inoltre, ha concluso, "prevederemo un investimento anche sulle ambulanze, perché devono essere differenziate tra Covid e non Covid". 
- di Redazione Sky TG24

Abi: da prestiti Covid rischi peggioramento capitale imprese

"Occorre tener presente che i finanziamenti erogati durante la fase emergenziale potrebbero determinare un deterioramento della struttura finanziaria via aumento della leva finanziaria". Lo ha detto il direttore generale dell'Abi, Giovanni Sabatini, in audizione alla Camera sul Dl Rilancio. "Per questo - ha sottolineato - si valuta positivamente la presenza nel decreto legge di misure volte ad aiutare le imprese a migliorare il loro livello di patrimonializzazione e a incentivare gli investimenti da parte del mercato nel loro capitale. Superata una prima fase di necessario intervento pubblico, il sostegno alla ripresa passerà nella capacità di efficientare e indirizzare gli strumenti del mercato dei capitali a favore dell'impresa".
- di Redazione Sky TG24

'Riparti Piemonte' è legge regionale, pronti 800 mln

Il 'Riparti Piemonte', dopo tre giorni di maratona del Consiglio regionale in videoconferenza, è legge. Il Ddl 95, infatti, è stato approvato questa sera con i voti di tutta la maggioranza di centrodestra, i voti contrari di Pd, Monviso, Luv, la presenza del M5s e l'astensione dei Moderati. La norma si aggiunge al Bonus Piemonte e la somma degli aiuti raggiunta da entrambi i provvedimenti supera quota 820 milioni di euro. "Nel Riparti Piemonte - ha detto il presidente del Consiglio regionale, Stefano Allasia - sono previste misure che metteranno benzina al motore del Piemonte che ha bisogno di ripartire. Il nostro compito è tenere sotto controllo l'economia e salvaguardare la salute dei cittadini: anche per questo l'odierna approvazione è un fatto molto positivo, per il quale è giusto ringraziare l'intero Consiglio regionale". "Il Riparti Piemonte - ha affermato il governatore Alberto Cirio - ha stanziato oltre 800 milioni di euro, di cui soltanto 18 di provenienza statale: abbiamo lavorato nella quotidianità confrontandoci coi vari ministri, ma alla fine le risorse le abbiamo trovate da soli, pur con un bilancio non facile".

- di Redazione Sky TG24

Speranza: permanenza coronavirus fuori essere umano limitata

"La capacità di permanenza del virus fuori dall'essere umano è comunque limitata e la trasmissione di contagio avviene tra esseri umani. Sulle acque reflue ci sono degli studi in corso anche dell'Oms ed è materia su cui non vi è un'evidenza scientifica consolidata ma abbiamo evidenza che i contagi avvengono attraverso relazioni interumane. E' questo il messaggio da dare". Lo ha detto il ministro della Salute, Roberto Speranza, in audizione in commissione Ecomafie sulla gestione dei rifiuti legata all'emergenza Covid-19. 
- di Redazione Sky TG24

A Brescia vietati drink da asporto dalle 20

Il sindaco di Brescia, Emilio Del Bono, in accordo con il prefetto, Attilio Visconti, ha firmato la nuova ordinanza contro la 'mala movida' che prevede niente servizio d'asporto dopo le 20, con solo consumazioni al tavolo e intensificazione dei controlli. Al centro delle verifiche piazzale Arnaldo e le altre zone del divertimento in città che, a partire da questo giovedì, saranno blindate per rispondere alle regole anti-covid.Il provvedimento sarà valido dal giovedì alla domenica come stabilito dal comitato per l'ordine e la sicurezza convocato in Prefettura. "Si tratta della soluzione più efficace e praticabile" ha detto il sindaco Emilio Del Bono. Sarà quindi vietata la vendita da asporto degli alcolici e delle bibite tanto nei bar quanto nei ristoranti ma anche nei supermercati. Rimarrà operativo il take away, a patto che sia consumato a casa. A metà giugno è previsto un primo bilancio. Controlli a tappeto sulle aree rosse della movida saranno attivati dalla questura.
- di Redazione Sky TG24

Coronavirus Italia, bollettino del 27 maggio: 231.139 casi totali, 117 morti in 24 ore

Nel bollettino di oggi della protezione Civile: 117 morti e un nuovo aumento dei contagi. In Lombardia il 65% dei nuovi positivi -  TUTTI I DATI I GRAFICI LE MAPPE 
 
- di Redazione Sky TG24

Farnesina, oltre 88 mila rimpatri da 119 paesi

Sono stati superati gli 88 mila rimpatri di cittadini italiani bloccati all'estero dalla pandemia e dalle misure restrittive per contrastarla. Come
informa una nota della Farnesina, solo negli ultimi due giorni sono tornate nel nostro Paese circa 550 persone da Regno Unito, Spagna e Polonia, per via aerea e marittima. Per questa notte sono previsti ulteriori voli di rientro dalla Colombia, dal Perù e dal Kosovo. Dall'inizio della
crisi, le operazioni di rimpatrio portate a termine dal ministero degli Esteri sono 920, da 119 paesi.
- di Redazione Sky TG24

Election day, il dl in Aula. Governo apre a dialogo ma resta 20/9

Il governo non chiude la porta a doppia mandata e apre uno spiraglio al confronto con il centrodestra da un lato, e con le Regioni dall'altro, sulla data delle elezioni regionali e comunali. Il problema è che i due interlocutori chiedono cose opposte: il centrodestra insiste perché le elezioni si svolgano a fine settembre se non ad ottobre, mentre le Regioni spingono affinché le urne vengano anticipate il più possibile. Nel mezzo si è posizionato il governo, inizialmente orientato verso la data del 13 settembre, poi scartata per i mal di pancia interni alla stessa
maggioranza ma anche per venire incontro alle rimostranze delle opposizioni. E ora la data del 20 settembre viene ritenuta nell'esecutivo l'unica mediazione possibile.
- di Redazione Sky TG24

Premier League, altri 4 positivi 

Ci sono altri quattro positivi al coronavirus in Premier League dopo il terzo giro di tamponi a cui sono state sottoposti 1008 persone. Lo rende noto la Bbc. I nomi dei tesserati non sono stai resi noti, e si sa soltanto che appartengono a tre diversi club. Sale quindi a 12 il totale dei tesserati o dipendenti delle squadre di Premier League risultati positivi dopo 2572 test effettuati. 
- di Redazione Sky TG24

Anci Sardegna a Sala, "non prendiamo lezioni da nessuno"

 "In Sardegna, per fortuna o per bravura, i cittadini e le istituzioni sono riuscite a contenere il contagio del virus e, fra mille difficolta', a tutelare le nostre comunita'. Noi non abbiamo lezioni da dare. Ma, nel nostro piccolo, nemmeno da prenderne". Lo scrive su Fb il presidente dell'Anci Sardegna, Emiliano Deiana, replicando al sindaco di Milano Giuseppe Sala sulla questione del passaporto sanitario per i turisti.
- di Redazione Sky TG24

Bologna calcio, sospetta positività al Covid: stop agli allenamenti di squadra

Un caso di "sospetta positivita'" al coronavirus nello staff del Bologna Calcio. E' lo stesso club a darne notizia, spiegando che è emerso nell'ultima serie di  esami a cui e' stato sottoposto il gruppo-squadra". Leggi la notizia 
- di Redazione Sky TG24

Germania rinvia approvazione piano su viaggi Ue

Il governo tedesco ha rinviato al 3 giugno l'approvazione in gabinetto del piano che prevede la rimozione dell'allerta sui viaggi su 31 Paesi del continente europeo. Il ministro degli esteri Heiko Maas ha però ribadito in serata, in un'intervista rilasciata su Instagram, di voler togliere il cosiddetto "sconsiglio" a partire dal 15 giugno, come già anticipato nei giorni scorsi. L'approvazione del documento anticipato ieri dalla Dpa sarebbe stata frenata fra l'altro dalle riserve espresse dalla Baviera: il presidente Markus Soeder (Csu) ha infatti chiesto che la distensione del regime sui viaggi venga comunque fatta oggetto di una consultazione dei partiti della Grosse Koalition. Soeder ha espresso ieri alcune perplessità proprio sulla situazione di Paesi come Italia e Francia, particolarmente colpite dal coronavirus
- di Chiara Piotto

Cronaca: i più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.