Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Acqua alta a Venezia, oggi allerta rossa sulla regione. Blackout in Alto Adige

Acqua alta, la marea scende ma resta l'emergenza

Nel weekend previsti altri picchi di acqua alta. Neve e disagi anche in Alto Adige e Piemonte. Anche al Centro Italia forti rovesci e danni

Leggi tutto
1 nuovo post
Per rimanere aggiornati sulle ultime notizie, seguite il nuovo liveblog.
 
È ancora critica la situazione a Venezia: dopo la marea da codice rosso delle 11.26 di ieri (le immagini dall'alto - le foto) il sindaco ha chiuso Piazza San Marco, riaperta nel primo pomeriggio. Il ministro dei Beni Culturali Franceschini ha parlato di "danni non irreparabili" a San Marco. Anche Salvini a Piazza San Marco con il governatore Zaia e il sindaco: "Tutti insieme per finire il Mose", ha detto. Brugnaro nominato commissario per l'emergenza. Il Comune avverte sui fake allarmistici diventati virali in rete. Il maltempo colpisce anche molte altre regioni d'Italia: neve e piene hanno colpito dal Piemonte alla Toscana. Allerta rossa per oggi in Veneto e a in altre 5 regioni (le previsioni). In Alto Adige blackout per oltre 60mila utenze. 
 
 
- di Redazione Sky TG24

Per rimanere aggiornati sulle ultime notizie, seguite il nuovo liveblog.

- di Cecilia.MUSSI

Maltempo, blackout per 60mila utenze in Alto Adige

 
Sono oltre 60.000 le utenze colpite dal blackout causato dal maltempo in Alto Adige, soprattutto nella zona di Brunico e della val Pusteria. Lo ha detto il capo della protezione civile altoatesina, Rudolf Polliger, alla Rai di Bolzano. La caduta di alberi carichi di neve causa anche grossi problemi alla viabilita'. 70 strade, che collegano i paesi con le vie principali risultano interrotte. Anche la linea ferroviaria del Brennero e' bloccata a Bolzano dopo una frana di piccole dimensioni.
- di Redazione Sky TG24

Venezia, previsioni: a mezzanotte attesa acqua alta 115 cm

 
 Per mezzanotte si prevede che nel centro storico di Venezia l'acqua alta arrivi a quota 115 centimetri, dato che comporta l'allagamento di circa il 20% della città. Lo comunica il Centro maree del Comune che si allerta in attività di vigilanza tutte le volte che le previsioni di acqua alta superano i 90 centimetri. Al momento - a quanto si è appreso - non c'è nessun motivo di particolare allarme. Già  questa mattina a Piazza San Marco c'erano 115 centimetri d'acqua ed era abbondantemente allagata. 
- di Redazione Sky TG24
È ancora critica la situazione a Venezia: dopo la marea da codice rosso delle 11.26 di ieri (le immagini dall'alto - le foto) il sindaco ha chiuso Piazza San Marco, riaperta nel primo pomeriggio. Il ministro dei Beni Culturali Franceschini ha parlato di "danni non irreparabili" a San Marco. Anche Salvini a Piazza San Marco con il governatore Zaia e il sindaco: "Tutti insieme per finire il Mose", ha detto. Brugnaro nominato commissario per l'emergenza. Il Comune avverte sui fake allarmistici diventati virali in rete. Il maltempo colpisce anche molte altre regioni d'Italia: neve e piene hanno colpito dal Piemonte alla Toscana. Allerta rossa per oggi in Veneto e a in altre 5 regioni (le previsioni). In Alto Adige blackout per oltre 60mila utenze. Il liveblog finisce qui: per gli aggiornamenti seguite la diretta di Sky TG24
 

 

- di Redazione Sky Tg24

Brunico, black out di nuovo dopo due giorni

 
Dopo il black out durato quasi due giorni, Brunico è nuovamente senza luce e senza corrente elettrica. In serata un albero e' infatti caduto sulla linea di alta tensione della Terna. L'interruzione - informa il Comune - durerà almeno alcune ore. Il black out di mercoledi' e giovedi' aveva causato forti disagi, anche alle telecomunicazioni.
- di Cecilia.MUSSI

Vigili del Fuoco: da inizio emergenza 640 interventi a Venezia 

- di Cecilia.MUSSI

Ferrovia Brennero, in allestimento bus sostitutivi
 

A quanto si è appreso, le ferrovie stanno allestendo un servizio di bus sostitutivo tra le stazioni di Bronzolo e Bolzano. Tecnici del servizio ferroviario e della provincia stanno valutando la situazione. Il traffico su binari continua ad essere interrotto.
- di Cecilia.MUSSI

Atac, riaperta la fermata metro Lucio Sestio 

- di Cecilia.MUSSI

Ferrovia Brennero bloccata dal maltempo

 
La linea ferroviaria del Brennero risulta attualmente interrotta a Bolzano in seguito alla caduta di una frana di piccole dimensioni. Lo smottamento ha invaso i binari nella zona del 'Virgolo', una piccola montagna che sovrasta il centro storico bolzanino. Anche un albero e' stato trascinato dalla colata di fango. Sul posto si trovano i vigili del fuoco per liberare i binari. Il traffico ferroviario è fermo.  
- di Cecilia.MUSSI

Brugnaro: grazie ai giovani, alla ditta che riparerà abside di Murano, ai volontari

- di Cecilia.MUSSI

Saturnia, protezione civile allertata per monitoraggio

 
Per monitorare la situazione dei fiumi e dei torrenti nella zona di Saturnia dopo l'esondazione dell'Elsa e l'onda di fango che ha invaso le cascate del Gorello è stata attivata la sala operativa della Protezione civile che e' in costante contatto con l'assessore delegato Luca Giorgi e con il sindaco di Manciano.
- di Cecilia.MUSSI

 Dalla Valle D'Aosta alla Lombardia, le immagini delle nevicate di oggi

 
- di Cecilia.MUSSI

Domani in onda su Sky TG24 lo speciale "Venezia sommersa"

 
Sky TG24 ripercorre questo tragico allagamento, che per molti è stato un dramma annunciato, con “Venezia Sommersa”, in onda sabato 16 novembre alle 21.00 (in replica domenica 17 novembre alle 14.30 e alle 23.00). Lo speciale, a cura di Jana Gagliardi, è un racconto per immagini, incredibili e dolorose, della calamità che ha colpito il capoluogo veneto e i suoi luoghi simbolo, 
- di Cecilia.MUSSI

Mibact: attivo il numero per donazioni alla città di Venezia 

- di Cecilia.MUSSI

Oltre 90mm di acqua caduta su zona terme Saturnia

 
L'esondazione del fiume Elsa che ha provocato l'ondata di fango che si e' abbattuta sulle cascate di Saturnia è frutto delle abbondanti piogge delle ultime ore. Nella giornata di oggi - come spiega la Protezione civile del Comune di Manciano - sono caduti in alcuni punti del territorio oltre 90 millimetri di acqua.
- di Cecilia.MUSSI

Acqua alta a Venezia, la marea scende ma resta l'emergenza

 
 
- di Cecilia.MUSSI

Esonda torrente in Friuli, alcuni paesi dell'alta Valcellina sono isolati

 
A causa dell'esondazione del torrente Cellina, Fvg Strade ha disposto la chiusura della strada regionale 251 della Valcellina, all'altezza delle gallerie di Barcis (Pordenone). Alcuni paesi dell'Alta Valcellina rimangono raggiungibili solo dal Veneto. Sul posto e' giunto anche il sindaco di Barcis, Claudio Traina, che sta coordinando il lavoro della squadra comunale di Protezione civile, che presidia l'area.
- di Cecilia.MUSSI

Terme Saturnia, il sindaco di Marciano: "Non sono distrutte"


"Le cascate del Gorello a Saturnia non sono distrutte - spiegano dal Comune di Manciano dopo la notizia di una piena che ha travolto le terme di Saturnia - ."C'e' stata una grossa ondata di piena sia dal canale delle acque termali sia dal torrente Stellata. Ad ora non risultano danni".

- di Cecilia.MUSSI

Passo Sempione chiuso ai mezzi pesanti

Continuano in Val d'Ossola i disagi per il maltempo. In serata il passo del Sempione è stato chiuso ai mezzi pesanti. I camion con rimorchio e semirimorchio, che transitano sulla superstrada ossolana in direzione del Sempione, sono obbligati ad uscire allo svincolo
di VIlladossola e a parcheggiare presso l'area di stoccaggio dello scalo ferroviario Domo. 
- di Cecilia.MUSSI