hero2_dugongo_ansa

L'esemplare, che secondo gli esperti è una femmina di 5 mesi, si è separato dalla madre e si è perso. Dopo averlo trovato, a inizio aprile, i biologi marini l'hanno nutrito e curato e dovranno continuare a monitorarlo