Morto in Indonesia l'uomo che sosteneva di avere 146 anni. FOTO

Sodimejo, noto come Mbah Gotho, diceva di essere nato nel 1870, ma il dato non è mai stato verificato perché nel suo Paese le nascite si registrano solo dal 1900. Se avesse ragione sarebbe stato l'uomo più longevo della storia. La gallery
  • 1 maggio. E' morto in Indonesia Sodimedjo, noto come Mbah Gotho (Nonno Gotho), l'uomo che sosteneva di essere nato nel 1870 e di avere 146 anni. La sua età non è mai stata verificata in modo indipendente, perché in Indonesia le nascite vengono registrate solo dal 1900 - Morta Emma Morano, l'ultracentenaria italiana
  • Tuttavia, secondo quanto hanno detto dei funzionari proprio alla Bbc, i documenti di Sodimedjo erano giudicati validi, sulla base di diverse carte che ha presentato e di colloqui che ha avuto. Se fosse verificato in modo indipendente, la sua età renderebbe nonno Ghoto il più vecchio del mondo prima della francese Jeanne Calment, che aveva 122 anni quando morì nel 1997 ed era considerata la persona più longeva nella storia registrata - Morta Emma Morano, l'ultracentenaria italiana
  • Il funerale di Sodimejo. Grande fumatore fino alla fine, è sopravvissuto a quattro mogli, 10 fratelli e a tutti i suoi figli. Lo scorso 15 aprile è morta in Italia Emma Morano, considerata la persona più anziana vivente fino a quel momento. In quel caso l'età era verificata dall'atto di nascita - Morta Emma Morano, l'ultracentenaria italiana