Due anni senza Giulio, fiaccolate in tutta Italia per Regeni. FOTO

Scomparso al Cairo il 25 gennaio 2016, il ricercatore friulano è stato poi trovato morto 8 giorni dopo. A Fiumicello, il paese natale, la mamma ha detto: “Questo silenzio denso di pensieri è per te”. Tanti in piazza anche a Torino e Trieste. FOTO - VIDEO
  • ©ANSA
    A due anni di distanza dalla scomparsa di Giulio Regeni, il ricercatore friulano sparito il 25 gennaio 2016 e ritrovato morto otto giorni dopo al Cairo, si sono svolte in varie piazze italiane fiaccolate e cortei in suo ricordo. Nella piazza di Fiumicello, paese d’origine del ragazzo, è stato osservato un minuto di silenzio - Regeni, due anni dalla scomparsa. Pignatone: "Ucciso per sue ricerche"
  • ©ANSA
    “Questo silenzio denso di pensieri, Giulio, è per te", ha detto la madre del ragazzo, Paola Deffendi, parlando al microfono, circondata da manifestanti che hanno alzato le loro fiaccole verso il cielo - Mamma Regeni su Twitter: “Giulio, secondo non compleanno, erano 30!”
  • ©LaPresse
    "Speriamo che chi di dovere si accorga che l'Italia è gialla", ha detto la mamma di Regeni al termine della fiaccolata silenziosa. "Abbiamo sentito l'abbraccio di Fiumicello ma non soltanto, il sostegno che riceviamo è molto forte e molto importante per noi", ha aggiunto il padre di Giulio - Regeni, due anni dalla scomparsa. Pignatone: "Ucciso per sue ricerche"
  • ©LaPresse
    Altre manifestazioni analoghe si sono svolte in altre città italiane. A Torino, in piazza Castello, alle ore 19 è partita una fiaccolata in ricordo di Giulio Regeni - Caso Regeni: perquisizioni in casa e ufficio della prof di Cambridge
  • ©LaPresse
    A Trieste un migliaio di persone circa ha partecipato alla fiaccolata in memoria di Giulio Regeni, per chiedere verità e giustizia per l'omicidio del ricercatore friulano. Con candele e fiaccole di colore giallo, la manifestazione si è snodata, in silenzio, tra piazza Unità d'Italia e piazza della Borsa - Tutte le news sul caso Regeni