Trump a Roma, città blindata e traffico in tilt. FOTO

Strade chiuse e circolazione deviata nei pressi di Villa Taverna dove alloggerà il presidente americano insieme alla moglie Melania e alla figlia Ivanka. Disagi soprattutto ai Parioli, nei dintorni di via Veneto, a San Pietro e al Quirinale. GALLERY
  • Trump arriverà nella Capitale nel pomeriggio, verso le 18.30, dopo la visita in Arabia Saudita e in Israele, e alloggerà a Villa Taverna, ai Parioli, sede dell’ambasciata statunitense. Avviate le bonifiche con l'ausilio di cinofili e artificieri - Trump a Roma, cinque zone rosse nel centro storico
  • La zona è stata blindata per agevolare gli spostamenti del presidente, che si muoverà a bordo di una cadillac corazzata - Trump in Israele, possiamo riportare la pace nella regione
  • Inevitabili le modifiche della viabilità, con strade e zone chiuse al transito di veicoli e in alcuni casi anche dei pedoni per esigenze di sicurezza - Trump in Israele, storica visita al Muro del Pianto
  • Già dalle 7 del mattino di martedì 23 maggio è scattata la chiusura al traffico di viale Rossini, di via Bertoloni da piazza Pitagora a viale Rossini, di via Aldrovandi da via Mangili a viale Rossini, di via delle Tre Madonne e di via Paisiello da via Carissini a viale Rossini
  • Per quanto riguarda il trasporto pubblico, il piano prevede la limitazione per due linee tram, 3 e 19, con l’attivazione della navetta-bus 19 da piazza Galeno verso viale delle Belle Arti e piazza Risorgimento, oltre alla deviazione delle linee 52, 168, 223, 910, n10 e n11
  • Forti i disagi alla circolazione e traffico intenso dovuto alla chiusura di molte strade
  • Centinaia gli agenti delle forze dell'ordine impiegati. Stabilita anche una "green zone" che abbraccia gran parte del centro storico e in cui non saranno consentiti cortei o manifestazioni considerati a rischio per la visita