Roma, una ragazza e due bimbe morte nell'incendio di un camper. FOTO

Le vittime sono tre sorelle di 20, 8 e 4 anni. Nel veicolo, fermo in un parcheggio di un centro commerciale in zona Centocelle, viveva una famiglia rom composta dai genitori e undici figli. Sul posto anche la sindaca Raggi. Da capire le cause del rogo
  • Un camper è stato divorato dalle fiamme nelle notte a Roma, in zona Centocelle. Nell’incendio sono morte una ragazza e due bambine: tre sorelle di 20, 8 e 4 anni – Leggi la notizia
  • L’incendio è divampato intorno alle 3 in viale della Primavera, in zona Centocelle – Leggi la notizia
  • Dentro al camper viveva una famiglia rom composta dai genitori e undici figli – Leggi la notizia
  • Il resto della famiglia è riuscito a scappare dal rogo e salvarsi – Leggi la notizia
  • Sul posto sono intervenuti vigili del fuoco e polizia – Leggi la notizia
  • Ancora da accertare le cause dell’incendio – Leggi la notizia
  • Sul posto è arrivata la sindaca Virginia Raggi. Insieme a lei anche il presidente del V Municipio, Gianni Boccuzzi, e il comandante della Polizia locale, Diego Porta – Leggi la notizia
  • Il luogo dell'incendio in cui hanno perso la vita una ragazza e due bambine - Leggi la notizia