Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Samsung Galaxy Note 10: caratteristiche e probabile data di uscita

I titoli di Sky Tg24 delle 13 del 29/07

2' di lettura

Secondo le ultime indiscrezioni, il nuovo smartphone di Samsung dovrebbe essere disponibile dalla fine di agosto, assieme alla sua variante Plus, al prezzo di partenza di circa 1099 € 

Si avvicina il lancio di Samsung Galaxy Note 10 e Galaxy Note 10+: il prossimo 7 agosto i due smartphone saranno presentati ufficialmente a New York, precisamente al Barclays Center, lo stesso luogo scelto dall’azienda sudcoreana per svelare al mondo il Galaxy Note 9. Negli scorsi mesi non sono mancati numerosi rumor e leak sulle caratteristiche tecniche dei dispositivi e da poco, grazie a una nuova fuga di notizie, anche gli ultimi segreti sono stati rivelati. Anche se Samsung non ha ancora confermato nulla, sembra ormai certo che Galaxy Note 10 sarà dotato di un display Amoled da 6,3 pollici QHD+ (6,8 per la versione Plus), batteria da 4500 mAh, processore Exynos 9820, scocca in vetro, 8/12 GB di RAM e 128/512GB/1TB di memoria interna. Il vero piatto forte dovrebbe essere il comparto fotografico: in base ai leak diffusi da OnLeak e PriceBaba sembra che lo smartphone avrà ben quattro sensori posteriori e una doppia fotocamera anteriore alloggiata in un foro posto al centro nella parte superiore dello schermo. Per quanto riguarda il sistema operativo, sia Galaxy Note 10 sia Galaxy Note 10+ saranno dotati di Android Pie.

Prezzo e data di uscita

Secondo alcune indiscrezioni, Galaxy Note 10 dovrebbe essere disponibile alla fine di agosto, assieme alla sua versione più performante. Il prezzo di partenza dovrebbe aggirarsi sui 1099 €. Per quanto riguarda le versioni con più memoria interna e RAM il costo salirà fino a circa 1599 €. Un discorso analogo varrà per la versione 5G con 12/1 TB di memoria.

Galaxy Fold

Entro fine settembre è previsto l’arrivo sul mercato di Galaxy Fold, il primo smartphone pieghevole di Samsung. Dopo essere stato annunciato lo scorso febbraio, il dispositivo è stato rinviato più volte a causa di numerosi problemi tecnici. Nel corso degli ultimi mesi, Samsung ha reso il telefono più resistente, aggiungendo delle protezioni per impedire l’ingresso di polvere dalla parte superiore e inferiore della cerniera. Inoltre, è stata rafforzata la struttura con ulteriori strati di metallo sotto al display pieghevole, che dovrebbero impedire danni al pannello. Infine, è stato ridotto lo spazio tra la cerniera e il corpo del dispositivo. 

Leggi tutto
Prossimo articolo
Segui Sky TG24 sui social:

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"