Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Samsung, rumours sul prossimo smartphone pieghevole

Immagine di archivio (Getty Images)
2' di lettura

Il successore di Galaxy Fold potrebbe essere un dispositivo a conchiglia con display flessibile da 6,7 pollici richiudibile all’interno sull’asse orizzontale 

Secondo alcune indiscrezioni riportate dal sito ET News, il successore del Galaxy Fold di Samsung, la cui versione 5G ha recentemente ottenuto la certificazione della Commissione federale delle comunicazioni (FCC) ed è pronta per essere immessa sul mercato, potrebbe essere uno smartphone a conchiglia con display flessibile da 6,7’’. Lo schermo del dispositivo dovrebbe dunque chiudersi all’interno sull’asse orizzontale. Questa peculiarità differenzierebbe lo smartphone dal Galaxy Fold e lo renderebbe più simile al Motorola Razr.

Le caratteristiche del nuovo smarphone

Sul pannello frontale dello smartphone dovrebbe essere presente uno schermo da 1 pollice, molto più piccolo di quello da 4,3 pollici di cui è dotato il Galaxy Fold. Samsung sembrerebbe dunque intenzionata a proporre agli utenti un device di dimensioni inferiori, maggiormente maneggevole rispetto al suo primo foldable. Non sono state diffuse ulteriori informazioni sulle possibili caratteristiche tecniche del dispositivo. ET News riporta che il prossimo smartphone pieghevole del colosso sudcoreano potrebbe entrare in produzione tra la fine del 2019 e l’inizio del 2020. I problemi che hanno costretto l’azienda a rimandare il lancio di Galaxy Fold non sembrano dunque aver smorzato l’interesse del colosso sudcoreano nei confronti della nuova tecnologia che, come suggeriscono i numerosi brevetti depositati negli ultimi mesi, sembra essere più vivo che mai.

La possibile data d’uscita di Samsung Galaxy Note 10

Secondo il sito statunitense Cnet, Samsung potrebbe presentare il Galaxy Note 10 il 7 agosto, durante un evento che si terrà al Barclays Center di Brooklyn, a New York (lo stesso luogo in cui è stato presentato il Galaxy Note 9 nel corso del 2018). Questa indiscrezione, confermata da alcune fonti informate sui piani dell’azienda di Seul, segue una serie di leak che hanno rivelato nel dettaglio il design e le caratteristiche tecniche del nuovo smartphone. Naturalmente, trattandosi di un’indiscrezione al momento non confermata, la data di presentazione del dispositivo potrebbe essere soggetta a variazioni.

Leggi tutto
Prossimo articolo
Segui Sky TG24 sui social:

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"