Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Death Stranding disponibile da oggi su PS4, anche in edizione speciale

Sky tg24, i titoli delle 8 dell'8 novembre

2' di lettura

Tutti gli utenti in possesso della console Sony possono ora mettere le mani sull’ultima fatica di Hideo Kojima. Gli utenti PC, invece, dovranno portare pazienza fino all’estate del 2020 

Da oggi, venerdì 8 novembre 2019, Death Stranding è ufficialmente disponibile per PlayStation 4 in formato fisico e digitale. I possessori della console possono finalmente mettere le mani sull’ultima fatica di Hideo Kojima, mentre gli utenti PC dovranno portare pazienza fino all’estate del 2020. Vestendo i panni di Sam Bridges, interpretato dall’attore Norman Reedus, i giocatori dovranno affrontare un’impresa a dir poco improba: riconnettere l’intera umanità. Per riuscirsi dovranno svolgere varie attività, tra cui camminare lungo l’ampia mappa di gioco per consegnare numerosi pacchi, contenti cibo, giochi, rifornimenti, medicinali, dati e altro ancora. Oltre all’edizione standard è disponibile anche la Special Edition, che include una Steelbook, una versione speciale Gold degli occhiali da sole “Ludens Mask” (ottenibili nel corso dell’avventura), ‘Death Stranding: Timefall’ (un album musicale ispirato al gioco) e un video dietre le quinte.

Le altre edizioni

L’edizione deluxe digitale di Death Stranding mette a disposizione dei giocatori una serie di contenuti che possono arricchire l’esperienza di gioco. Sono inclusi:
• L’esoscheletro potenza Gold, che aumenta la capacità di Sam Bridges, il protagonista dell’avventura, di trasportare carichi pesanti
• L’esoscheletro per tutti i terreni Gold, che aumenta l’equilibrio di Sam sui terreni sconnessi
• L’armatura Gold (livello 2), che fornisce una maggiore protezione nei confronti delle cadute, degli spari e altro ancora
• Gli occhiali da sole “Ludens Mask”
• Un set completo di avatar
• L’album ‘Death Stranding: Timefall’
• Video dietro le quinte
È disponibile inoltre una Collector’s Edition, che, oltre ai contenuti digitali dell’edizione deluxe e alla custodia Steelbook dell’edizione speciale, contiene una statuetta a grandezza naturale della capsula del BB (bridge baby), una cassa BRIDGES e un portachiavi Ludens.

Un cast d’eccezione

Al progetto Death Stranding hanno collaborato vari attori e registi che hanno prestato le proprie fattezze ai personaggi del gioco. Norman Reedus interpreta Sam Bridges, il personaggio che i giocatori controlleranno nel corso dell’avventura. Altri coprotagonisti hanno l’aspetto di Mads Mikkelsen, Léa Seydoux, Lindsay Wagner, Guillermo del Toro e Nicolas Winding Refn. 

Leggi tutto
Prossimo articolo
Segui Sky TG24 sui social:

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"