Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Xiaomi Mi Band 4 è ufficiale: nuove caratteristiche a un prezzo super

I titoli di Sky Tg24 delle ore 13 dell'11/06

3' di lettura

La casa cinese rinnova la linea di fitness tracker con un nuovo modello disponibile in tre varianti a partire da 21 euro: tra le novità spicca il nuovo display Amoled a colori 

Tanta tecnologia ma, soprattutto, un prezzo da urlo. Xiaomi ha presentato in Cina il nuovo fitness tracker Mi Band 4, fortemente ispirato a livello estetico al precedente modello lanciato nel 2018 con alcuni piccoli miglioramenti a livello software e hardware. Tuttavia, ancora una volta, l’obiettivo principale di Xiaomi era quello di sviluppare un device adatto alle tasche di tutti, dotato delle più recenti funzioni utili agli appassionati di sport e fitness. Versatilità, durata della batteria e un display rinnovato sono gli altri punti di forza del dispositivo che punta a diventare un compagno irrinunciabile per gli sportivi.

Xiaomi Mi Band 4, le novità e il prezzo

Con caratteristiche e design simili, il modello Mi Band 3 uscito nel maggio 2018 aveva già riscosso un grande successo, con un milione di unità vendute soltanto in Cina. Xiaomi prova ora a spingersi oltre lanciando un nuovo fitness tracker migliorato a un prezzo ancor più competitivo. Il primo significativo upgrade di Xiaomi Mi Band 4 è visibile già dal display Amoled a colori, più grande quasi del 40% rispetto al passato, con 0,95 pollici, una risoluzione di 120x140 pixel e 16.000 colori. La batteria più performante da 135 mAh dovrebbe garantire un’autonomia di circa 20 giorni, come su Mi Band 3 nonostante il nuovo schermo touch porti a un consumo energetico maggiore. Stando alle informazioni diffuse durante il lancio in Cina, Xiaomi Mi Band 4 partirà dall’equivalente di 21 euro (169 Yuan) per un modello standard, 29 euro (229 Yuan) per la variante con connettività NFC e 44 euro (349 Yuan) per l’Avengers Limited Edition.

Le funzioni per sport e fitness

Per quanto riguarda il lato software, Xiaomi Mi Band 4 consente la lettura di messaggi di testo sul display Amoled e offre una serie di funzioni per il fitness. Tra queste ci sono il contapassi, il calcolo delle calorie bruciate, il cardiofrequenzimetro, giroscopio e accelerometro a tre assi oltre alla possibilità di monitorare diverse attività sportive, dal nuoto a corsa o ciclismo, e tenere sotto controllo i cicli del sonno. La presenza di un microfono nel fitness tracker permette inoltre di utilizzare l’assistente vocale di Xiaomi per gestire la musica sul proprio smartphone o controllare altri smart device connessi. Mi Band 4 è ideato per resistere a una profondità massima di 50 metri e possiede anche una protezione antigraffio posta a salvaguardia del display. Per il momento, Xiaomi si è limitata a dare informazioni sul mercato cinese, dove il fitness tracker sarà disponibile dal 16 giugno, senza aggiungere dettagli sul lancio europeo, che dovrebbero comunque essere comunicati a breve.

Leggi tutto
Prossimo articolo
Segui Sky TG24 sui social:

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"