Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

OnePlus e McLaren lanciano il nuovo 6T che punta sulla velocità

OnePlus (Getty Images)
1' di lettura

In collaborazione con la casa automobilistica, l’azienda cinese presenta un modello aggiornato del proprio smartphone top di gamma: ha 10 GB di Ram e si ricarica in appena 20 minuti 

OnePlus ha deciso di fare uno strappo alla regola e andare oltre i suoi tipici standard di prezzo. Il nuovo smartphone, che segna l’inizio di una partnership con la casa automobilistica McLaren, è infatti il device più costoso mai realizzato dall’azienda cinese. Il nuovo dispositivo, chiamato OnePlus 6T McLaren Edition, è secondo il Ceo della compagnia asiatica Pete Lau lo smartphone “più veloce e più all’avanguardia di sempre”. La rapidità sembra essere una delle principali caratteristiche del nuovo gioiello tecnologico, che può sfruttare la tecnologia Warp Charge 30 per ricariche velocissime e ben 10 GB di Ram.

OnePlus 6T, l’impronta di McLaren

OnePlus ha deciso di sorprendere chi riteneva che l’anno della compagnia si chiudesse con il lancio del modello 6T, annunciato a fine ottobre. Al contrario, l’ultimo smartphone top di gamma rappresenta la base del nuovo dispositivo presentato in collaborazione con McLaren. Il contributo della casa automobilistica si nota in particolare per le parti colorate in Papaya Orange, tono tipico di McLaren che si mischia al nero, e per il motivo visibile sotto il vetro posteriore realizzato in fibra di carbonio, tecnologia che dal 1981 caratterizza le auto da corsa. All’interno della confezione, inoltre, è presente un libro che ripercorre la storia delle due compagnie, oltre a una replica, sempre in fibra di carbonio, del logo Speedmark di McLaren.

Uno smartphone veloce e multitasking

Rispetto al ‘gemello’ uscito da poco, OnePlus 6T McLaren vanterà una Ram da 10 GB, in grado di gestire ancora più operazioni contemporaneamente, abbinata a una memoria interna da 256 GB. Inoltre, la tecnologia Warp Charge 30 darà ai possessori la possibilità di effettuare una ricarica della durata di una giornata in appena 20 minuti. A partire dal 13 dicembre, il nuovo smartphone sarà acquistabile in Nord America, India e Europa, a un prezzo di 709 euro, mentre arriverà sul mercato cinese soltanto in un secondo momento. 

Leggi tutto
Prossimo articolo
Segui Sky TG24 sui social:

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"