Presentato OnePlus 6T: tutte le caratteristiche

OnePlus 6T (OnePlus/Twitter)
2' di lettura

Presentato a New York il nuovo smartphone di fascia alta: avrà un rivoluzionario sensore per le impronte sul display e una fotocamera che garantisce scatti di qualità anche con poca luce

Seppur con un inaspettato cambio di programma dovuto all’evento targato Apple previsto per il 30 ottobre, OnePlus ha finalmente presentato a New York il modello 6T, nuovo smartphone di punta. Il device aggiorna la linea dell’azienda cinese a pochi mesi dall’uscita del predecessore, OnePlus 6, e punta a competere direttamente con tutti i dispositivi di fascia alta lanciati recentemente. Come anticipato da alcuni rumours delle ultime settimane, il telefono si presenta con un notch ridotto, un sensore per le impronte digitali innovativo e un rinnovato comparto fotografico di grande qualità.

OnePlus 6T, la presentazione

Tra le novità del nuovo OnePlus 6T c'è il display AMOLED da 6,41 pollici, estremamente utile anche per gli appassionati di gaming grazie alla nuova modalità 2.0 annunciata dall'azienda cinese che caricherà i giochi fino al 20% più velocemente. Sempre nello schermo è ospitata un'altra caratteristica chiave del nuovo device, il sensore di impronte digitali. Lo 'Screen Unlock', come viene definito dalla compagnia, ha richiesto diversi anni per lo sviluppo e promette i tempi di sblocco del dispositivo più veloci al mondo, appena 0.34 secondi. La nuova fotocamera frontale da 16 megapixel, abbinata alla coppia di obiettivi posteriori da 16 e 20 megapixel, dovrebbe offrire un'esperienza fotografica migliorata, specialmente in condizioni di scarsa illuminazione grazie alla funzione 'Nightscape'.

Il prezzo di OnePlus 6T

Il nuovo smartphone di fascia alta sarà disponibile in due colorazioni, Mirror Black e Midnight Black. Il processore del dispositivo sarà lo Snapdragon 845, prodotto di punta di Qualcomm. I tagli di Ram disponibili saranno due, da 6 o 8 GB: il primo modello avrà una memoria interna di 128 GB, che sarà disponibile anche nella versione da 256 GB se si sceglie la Ram più performante. La batteria da 3.700 mAh presenta un miglioramento rispetto al predecessore e secondo l'azienda "offre un'incredibile velocità di ricarica". Il sistema operativo di OnePlus 6T sarà Android Pie 9.0. Secondo quanto annunciato dalla compagnia, lo smartphone sarà disponibile dal 6 novembre ad un prezzo di partenza di 559€, che potrà raggiungere i 640€.

Leggi tutto
Prossimo articolo

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"