Fossil Sport, nuovo smartwatch per gli sportivi con Wear OS di Google

Smartwatch (Getty Images)
2' di lettura

L’orologio, dotato di Gps, Nfc, cardiofrequenzimetro, giroscopio, altimetro e microfono, integra il sistema operativo Wear Os di Google e la piattaforma Snapdragon Wear 3100 di Qualcomm

Fossil punta al mercato degli smartwatch lanciando una prima linea di orologi pensati appositamente per gli sportivi con la nuova piattaforma Snapdragon Wear 3100 di Qualcomm.
Il device, chiamato Fossil Sport, è dotato di una cassa super leggera, in nylon e alluminio, disponibile in due diverse dimensioni: 41 e 43 millimetri.
Il punto forte dello smartwatch sono i colori. È infatti possibile personalizzare Fossil Sport scegliendo tra una grande varietà di colorazioni e tra ben 28 cinturini in silicone.

Integra Wear Os di Google

L’orologio, dotato di Gps, Nfc, cardiofrequenzimetro, giroscopio, altimetro e microfono, integra il sistema operativo Wear Os di Google. Gli utenti possono, non solo interrogare Google Assistant per ottenere un’assistenza proattiva, ma anche usufruire degli utili consigli di salute di Google Fit, l’applicazione di Big G ideata per il fitness, che registra minuti di attività e punti cardio. Entrambi questi parametri sono stati sviluppati in base alle raccomandazioni per la salute dell’Organizzazione mondiale della sanità e dell'American Heart Association.
Fossil Sport monta, inoltre, una batteria da 350 mAh che offre un’autonomia di oltre una giornata ed è dotato di una nuova modalità di risparmio energetico che triplica la durata effettiva della batteria.
Grazie alla ricarica rapida lo smartwatch è quasi completamente carico dopo una sola ora di alimentazione.
Integra, inoltre, Spotify, piattaforma di streaming musicale e Noonlight, l’app per la protezione e la sicurezza.

Google Fit si rinnova

Google Fit si è recentemente rinnovato. L’azienda di Mountain View ha deciso di cambiare le modalità di monitoraggio degli allenamenti, sostituendo il vecchio contapassi con due indicatori più affidabili e precisi: i minuti di attività e i punti cardio. L’obiettivo è quello di spronare gli utenti ad alzarsi dal divano, fornendo loro un sistema accurato che possa monitorare al meglio gli sforzi e i progressi compiuti giorno dopo giorno.
Google Fit monitora il battito cardiaco e rileva l’intensità dell’allenamento. È così capace di attribuire un giusto valore e un punteggio, sia al tempo impiegato per ciascun esercizio fisico, che al tipo di attività svolta.

Leggi tutto
Prossimo articolo

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"