Playstation 5, il 16 settembre Sony potrebbe comunicare prezzo e data di uscita

Tecnologia

L'ufficialità è arrivata sul blog di Playstation. L’evento sarà online e durerà circa 40 minuti a partire dalle 22 italiane

Sony terrà un evento speciale per Playstation 5 mercoledì 16 settembre alle 22 (ora italiana). Si tratta di uno showcase interamente digitale di una quarantina di minuti, come comunicato dall’azienda. Viste le recenti mosse di Microsoft per le sue Xbox Series X e Series S, è probabile che anche Sony decisa di rendere nota la data di uscita di Ps5 e il relativo prezzo. Per adesso, la presentazione è stata descritta come un aggiornamento “sugli ultimi titoli di Worldwide Studios e dei nostri partner di sviluppo di prim'ordine” ma è lecito attendersi qualcosa in più.

Il testa a testa con Xbox

approfondimento

Playstation 5, Sony pubblica a sorpresa il nuovo spot italiano. VIDEO

 

Microsoft aprirà i preordini per la nuova Xbox il 22 settembre, per questo gli esperti ritengono che Sony non indugerà oltre a fare la propria mossa e comunicare la data di uscita e il prezzo di Playstation 5 già mercoledì 16 settembre. La casa madre della console aveva comunicato a sua volta una finestra di preordinazione ma senza che fosse ufficiale e senza condividere informazioni necessarie all’acquisto. Gli annunci sul prezzo e sul rilascio di Xbox Series X e Series S, potrebbero spingere Sony a fare altrettanto per le due console di nuova generazione in arrivo il prossimo autunno, quella standard e quella digitale senza lettore per i dischi.

 

Cosa sappiamo su Playstation 5

 

Sony ha svelato per la prima volta il design ufficiale di PlayStation 5 nel corso dell’evento “Future of Gaming Show”. In questa occasione, l’azienda ha anche svelato che la console sarà disponibile in due versioni. Per quanto riguarda le caratteristiche tecniche, PS5 potrà contare su un processore AMD Zen 2 con 8 core a 3.5 GHZ, che sarà supportato da 16 GB di memoria di sistema e da una GPU in grado di raggiungere i 10.28 Teraflops. Il nuovo gioiellino di Sony potrà anche contare sul ray tracing e su un chip dedicato alla gestione degli effetti audio. La profonda immersione nell’esperienza di gioco è frutto del feedback tattile, dei grilletti adattivi e dell’audio 3D.

Tecnologia: I più letti