Google Assistant: in arrivo nuove funzioni per gli studenti

Tecnologia

In vista dell’inizio del nuovo anno scolastico Big G ha annunciato il rilascio di diverse funzioni che aiutano a organizzare tutte le attività della giornata, dai compiti alle ore di svago

Google Assistant si aggiorna. Dopo un recente update che ha reso più preciso e accurato il riconoscimento della voce, ora Google ha annunciato il rilascio di una serie di novità pensate per rendere più piacevole e divertente l’apprendimento da casa. In vista dell’inizio del nuovo anno scolastico su Google Assistant approdano diverse funzioni, utili sia per gli studenti che per le loro famiglie, che aiutano a organizzare tutte le attività della giornata, dai compiti alle ore di svago.

Tutte le novità in arrivo su Google Assistant

approfondimento

Google Messaggi si aggiorna: arrivano 5 nuove funzioni

Ecco nel dettaglio tutte le novità in arrivo sull’assistente digitale di Big G:

 

 

• Family bell: la prima novità annunciata da Google è Family Bell, una funzione che consente di aggiungere dei promemoria utili per organizzare la giornata della propria famiglia. Al comando “Ehi Google, crea un Family bell”, l’assistente digitale propone alcuni promemoria predefiniti, per attività come la ricreazione, il pisolino o l'ora della matematica. Gli utenti possono anche personalizzare i promemoria direttamente dall’App Google per Android e iOS. Questa funzione, attualmente disponibile solo in lingua inglese, è in fase di rilascio negli Stati Uniti, in Canada, nel Regno Unito, in Australia e in India.

 

• Trasmissione messaggi tra più dispositivi: l’aggiornamento integra anche una nuova funzione che consente di trasmettere messaggi personalizzati tra i vari dispositivi smart presenti nella stessa casa. Come spiegato dalla stessa Google, la funzione consente, per esempio, di comunicare a un famigliare al lavoro in un altra stanza, quando è pronto il pranzo o di avvisare un figlio dell’inizio della lezione, trasmettendo un messaggio al dispositivo smart presente nella sua camera.

Questa novità è disponibile dal 4 agosto (in lingua inglese) in tutto il mondo.

 

• Aneddoti su animali: un’altra novità, disponibile sugli altoparlanti intelligenti e Smart Display negli Stati Uniti, riguarda gli animali. Al comando volgare ”Ehi Google, parlarmi dell'animale del giorno", gli utenti possono ascoltare il suono emesso dall'animale per poi provare a disegnarlo.

 

• Aiuto con i compiti: al comando vocale ”Ehi Google, aiutami con i compiti”, Google Assistant fornirà agli studenti dei suggerimenti su eventi storici, sulla tavola periodica o un aiuto per i calcoli matematici e le traduzioni.

Tecnologia: I più letti