PS4, ufficiali le date di The Last of Us Part II e Ghost of Tsushima

Tecnologia

Il titolo targato Naughty Dog, sequel del capolavoro del 2013, uscirà ufficialmente il 19 giugno mentre quello prodotto da Sucker Punch Productions il 17 luglio

“The Last of Us Part II” uscirà il 19 giugno e “Ghost of Tsushima”, invece, circa un mese dopo, il 17 luglio. Sono state ufficializzate da Sony le date di due tra i titoli più attesi del 2020, in un comunicato ufficiale apparso sul blog di Playstation e firmato dal responsabile dei Worldwide Studios, Hermen Helst.

Titoli esclusivi per PS4

L’ufficializzazione di queste due date resta un punto fermo che, per gli appassionati di videogiochi, mette fine a voci e rumor, ingigantiti negli ultimi tempi per gli inevitabili ritardi che hanno toccato anche l’industria dei videogiochi in questo momento così particolare. “Mentre i nostri team di Sony Interactive Entertainment e Worldwide Studios stanno raggiungendo traguardi importanti nel settore dello sviluppo e stanno affrontando un mondo cambiato dal Covid-19, ci troviamo a doverci adattare all’odierno ambiente in continua evoluzione. Nonostante alcune interruzioni del nostro stile di lavoro, desideravamo offrire un aggiornamento ai gamer PlayStation che non vedono l’ora di scoprire quando usciranno i nostri nuovi titoli esclusivi su PlayStation 4”, ha specificato Helst, rassicurando tutti coloro erano in attesa di notizie certe.

Ritardi e leak

C’è anche chi ipotizza che i numerosi leak che si sono diffusi di recente su “The Last of Us Part II”, come segnalato dal sito “Eurogamer” e che in qualche modo hanno preannunciato notizie sulla storia del titolo abbiano spinto Sony ad anticipare la data di uscita del titolo, ripianificando così anche l’uscita di “Ghost of Tsushima” (prevista inizialmente per il 26 giugno) in modo da non far sovrapporre due titoli che dovrebbero attirare le attenzioni di buona party della community. La realtà dei fatti è che ora ci sono due date da segnare sul calendario per chi vorrà accaparrarsi i due videogiochi sin dal day one.

I due titoli in uscita

“The Last of Us Part II” è il sequel del celebre titolo del 2013 firmato Naughty Dog, e a livello di trama dovrebbe presentare ulteriori ed attesi sviluppi rispetto a quanto emerso nella storia del precedente capitolo. Qui la storia era incentrata su Joel, un uomo la cui vita era cambiata quando un proiettile ha tolto la vita alla figlioletta Sara e il cui dolore si è solo in parte placato quando Joel si è ritrovato di fronte alla possibilità di diventare di nuovo padre. Lavorando come contrabbandiere, riceve l’incarico da parte di un gruppo antigovernativo di portare clandestinamente una ragazza di 14 anni, che si chiama Ellie, presso la Massachusetts State House. Ellie è immune ad una specifica malattia e per questo motivo il gruppo antigovernativo vuole analizzarla per ricavare un vaccino. Joel però entra in totale empatia con la ragazza e cercherà in tutti i modi di evitarle quel momento che potrebbe essere tragico. “Ghost of Tsushima”, sviluppato da Sucker Punch Productions è invece ambientato in un open world e segue le vicende dell'ultimo samurai dell'isola di Tsushima, Jin Sakai, durante la prima invasione mongola del Giappone. Jin dovrà padroneggiare un nuovo stile di combattimento, la via del Fantasma, per sconfiggere le forze mongole e lottare per la libertà e l'indipendenza del Paese del Sol Levante.  

Tecnologia: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24