Gig Tiger, i celebri videogiochi portatili stanno per tornare

Tecnologia

Diventati celebri tra i più giovani agli inizi degli anni ’90, stanno per sbarcare in quattro versioni differenti. Il lancio dei dispositivi LCD, in piena operazione nostalgia, è previsto per il prossimo autunno  

Arrivati in Italia alla fine degli anni ’80, all’inizio dei primi anni ’90 sono diventati una vera e propria mania per tantissimi bambini e appassionati di videogiochi. All’epoca si chiamavano “Gig Tiger” ed erano delle vere e proprie mini-console portatili e tascabili che permettevano di giocare anche fuori casa, divertendosi con i propri amici.

Un gradito ritorno

Oggi, per quei bambini che adesso sono diventati adulti, arriva una piacevole notizia. I videogiochi portatili LCD di Tiger stanno per tornare sul mercato. A partire da titoli come Sonic, X-Men, Transformers e The Little Mermaid. A dirlo è “The Verge” che tra i primi ha potuto svelare la chicca: Hasbro ha intenzione di riportare al pubblico questo classico degli anni '90, il palmare monocromatico di Tiger Electronics. La società statunitense ha infatti annunciato che rilascerà quattro nuove versioni dell'iconico palmare, che presenterà nel corso del prossimo autunno, in vendita al prezzo di 14,99 dollari ciascuna.

Quattro nuove versioni

Come per gli originali, ciascun dispositivo riprodurrà un singolo gioco. I titoli di lancio, come detto, comprendono The Little Mermaid, Transformers: Generation 2, X-Men Project X e Sonic the Hedgehog 3. Hasbro ha già spiegato che ogni gioco è ispirato alla versione originale degli anni '90 e che ogni unità è alimentata da due batterie AA. Non si tratta del primo revival legato a dispositivi LCD degli anni '90. Nel 2017, Bandai Namco aveva riportato in vita l’iconico Tamagotchi, puntando molto sulla nostalgia. La stessa idea che ha mosso i vertici di Hasbro, desiderosi di far vivere ai propri clienti un vero e proprio tuffo nel passato.

I titoli del passato

Tra i titoli che avevano spopolato ad inizio anni ’90, quelli della “linea arcade”. Considerata la linea principale, ha potutosfruttare le licenze dei marchi dei principali cabinati da sala giochi, tipici di quegli anni. I più apprezzati sono stati Batman Returns, Addams Family, Robocop, Jurassic Park, Ritorno al Futuro e Terminator. Senza dimenticare titoli iconici come Street Figher, Mortal Kombat e Hard Drivin.

Tecnologia: I più letti