CES 2020, al via dal 7 al 10 gennaio: tutto quello che c'è da sapere

Tecnologia

La kermesse vedrà la partecipazione di alcune delle più importanti compagnie del settore, tra cui Sony, Samsung e LG, e rappresenterà l’occasione perfetta per scoprire quali prodotti hi-tech arriveranno sul mercato nei prossimi mesi/anni 

Manca ormai pochissimo all’inizio dell’edizione di 2020 del Ces, il più grande evento internazionale dedicato al mondo della tecnologia a 360 gradi. La kermesse si svolgerà a Las Vegas dal 7 al 10 gennaio, vedrà la partecipazione di alcune delle più importanti compagnie del settore, tra cui Sony, Samsung e LG, e rappresenterà l’occasione perfetta per scoprire quali prodotti hi-tech arriveranno sul mercato nei prossimi mesi/anni.

Cosa aspettarsi dal Ces 2020

Stando a quanto riferito dalla Consumer Technology Association, l’organizzazione che gestisce la fiera, l’edizione 2020 del Ces si focalizzerà sul rapporto tra la tecnologia e temi come i viaggi, il turismo, l’analisi dei dati e il marketing esperienziale. Non saranno comunque assenti prodotti come nuovi televisori, smart speaker, auricolari, computer, smartphone pronti a sfruttare appieno la “rivoluzione” portata dalle reti 5G ed elettrodomestici creati per rendere la casa ancora più smart, tra cui Column Garden, l’apparecchio a colonna di LG per la coltivazione indoor. Inoltre, quest’anno la fiera aprirà le porte per la prima volta ai sex toys, ma solo a quelli più innovativi e dotati di tecnologie nuove o emergenti.

Le novità più attese

LG ha da poco annunciato ufficialmente la nuova gamma di TV 8K per il 2020. Durante il Ces saranno presentati ben 8 modelli, tra cui una nuova serie OLED e tre serie LCD NanoCell. L’azienda sudcoreana presenterà anche dei nuovi monitor da gaming, tra cui un display 4K da 38 pollici, con un refresh rate di 144hz e compatibile con Nvidia G-Sync. Per quanto riguarda il settore smartphone, OnePlus ha annunciato che nel corso della kermesse svelerà un nuovo dispositivo, di cui per ora si conosce solo il nome in codice: “OnePlus Concept One”. Inoltre, secondo alcune voci di corridoio la compagnia cinese dovrebbe anche presentare degli auricolari true wireless pensati per rivaleggiare con gli AirPods di Apple. Sony, invece, potrebbe annunciare le nuove cuffie over-ear WH-1000XM4. Sul fronte smartwatch ci sono grandi aspettative per AmazFit Bip S, l’atteso successore dell’AmazFit Bip. Stando a quanto si evince dal teaser pubblicato su Facebook da Amazfit lo scorso dicembre, sembra che il nuovo dispositivo avrà di forma quadrata e monterà una colonna laterale al centro della scocca.

Il ritorno di Apple

Dopo 28 anni di assenza, Apple farà il suo ritorno a Ces 2020. All’interno del Los Angeles Convention Center, il colosso di Cupertino parlerà della privacy degli utenti, ma anche del futuro delle smart home. I presenti all’evento potranno osservare da vicino tutti i prodotti della linea HomeKit, basati sulle potenzialità dell’assistente virtuale Siri.

Tecnologia: I più letti