Twitter, la funzione 'nascondi risposta' è ora disponibile in tutto il mondo

Tecnologia
Immagine di archivio (Ansa)

La nuova funzione permette agli utenti di nascondere le risposte offensive, fuori luogo o irrilevanti ai propri tweet. Dopo aver nascosto un commento è anche possibile bloccare chi l’ha scritto 

Dopo averla testata per alcuni mesi in Canada, negli Stati Uniti e in Giappone, Twitter ha ora reso disponibile la funzione ‘nascondi risposta’ per gli utenti di tutto il mondo. La nuova opzione permette di nascondere le risposte offensive, fuori luogo o irrilevanti ai propri tweet e rappresenta uno strumento efficace per contrastare i cosiddetti ‘troll’ e creare delle conversazioni maggiormente stimolanti. I commenti nascosti non vengono automaticamente eliminati dal social media e chi desidera leggerli può farlo ‘aprendoli’ con un semplice click.

I cambiamenti introdotti

Durante i mesi in cui la funzione è stata testata in Canada, Twitter ha notato che molti utenti l’hanno utilizzata per nascondere i commenti irrilevanti, fuori luogo o fastidiosi, preferendola ad altre soluzioni più drastiche, come la possibilità di bloccare o silenziare un altro utente. Il social media ha anche condotto un sondaggio e ha scoperto che il 27% di chi ha visto un proprio commento nascosto da qualcun altro ha preso in considerazione la possibilità di rivedere il proprio atteggiamento sulla piattaforma. Col lancio di ‘nascondi risposta’ a livello globale, Twitter ha deciso di modificare leggermente l’opzione: ora quando un utente nasconde una risposta il social gli chiede se desidera anche bloccare chi l’ha scritta.

Twitter testerà nuovi cambiamenti per le conversazioni

Alcuni utenti hanno criticato il disclaimer di grosse dimensioni con cui Twitter segnala agli utenti la presenza di risposte nascoste in una conversazione, sostenendo che attira fin troppo l’attenzione sui commenti inopportuni o offensivi. Per difendersi, il social ha spiegato che la notifica compare solo la prima volta in cui una persona si imbatte in un tweet contenente delle risposte nascoste. Inoltre, la piattaforma ha spiegato che presto inizieranno i test su altri cambiamenti da implementare nella conversazioni, incluse delle opzioni che permetteranno agli utenti di selezionare chi può rispondere a un post o visualizzare la discussione. 

Tecnologia: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24