Apple Music Replay, la playlist per ripercorrere i tuoi brani più ascoltati nel 2019

Tecnologia
Immagine di archivio (Getty Images)

Per la prima volta Apple Music lancia il servizio che genera un elenco contenente i brani più riprodotti dell’anno, che verrà aggiornato ogni settimana a seconda dell’attività musicale dell’utente 

La fine del 2019 si sta avvicinando e ricordare tutte le canzoni che ci hanno accompagnato negli ultimi mesi può essere complicato. Apple Music giunge in aiuto, con una nuova playlist chiamata Apple Music Replay che concentra in un’unica selezione tutte le canzoni più ascoltate nel 2019. Fino a questo momento, per ripercorrere la propria attività musicale su Apple Music era necessario affidarsi a un’app esterna chiamata Music Year in Review, mentre lo stesso servizio veniva già offerto da competitor come Spotify tramite l’opzione ‘Wrapped'.

Come funzione Apple Music Replay

Apple Music Replay consente di rivivere il 2019 scandito dalle canzoni preferite ascoltate nel corso dei mesi. Durante la generazione della playlist, Cupertino spiega in un messaggio che che “tenere traccia delle ore di musica che hai ascoltato quest’anno è impegnativo, allora lo abbiamo fatto per te. I brani che ti hanno fatto compagnia per più tempo sono tutti in un’unica playlist, aggiornata ogni settimana”. Ottenere l’elenco delle canzoni più ascoltate sulla piattaforma è piuttosto semplice: si può accedere alla versione web player di Apple Music, che ha debuttato qualche mese fa, o alle rispettive app su iOS o macOS nella sezione ‘scopri’, scegliendo l’opzione Apple Music Replay. A quel punto, scegliendo tra ‘aggiungi’ e ‘riproduci’, il sistema comincerà a generare la playlist del 2019 basandosi sul numero di riproduzioni dei brani ascoltati durante l’anno. Optando per la prima opzione, la selezione verrà inserita permanentemente nella sezione ‘libreria’.

Disponibili numero riproduzioni e ore di ascolto

Oltre a racchiudere i brani più riprodotti del 2019, Apple Music Replay segnalerà anche gli artisti preferiti e gli album più ascoltati, inserendo in tutti questi casi il numero di riproduzioni o le ore di ascolto. La novità introdotta da Cupertino si aggiornerà ogni settimana a seconda dell’attività dell’utente: a partire dal 2020, quindi, il servizio inizierà a raccogliere le preferenze del nuovo anno proponendo una selezione diversa. 

Tecnologia: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.