Apple, nuovo brevetto: Memoji realizzate partendo da una foto

Tecnologia
Memoji (Apple)

Il progetto è stato svelato da un brevetto recentemente depositato dal colosso di Cupertino presso la statunitense US Patent and Trademark Office 

In futuro sui dispositivi Apple probabilmente sarà possibile generare le Memoji direttamente dalle foto. Per creare il proprio avatar personalizzato basterà quindi selezionare lo scatto desiderato e aspettare che il software faccia tutto il resto.
Il progetto del colosso di Cupertino è stato svelato da un brevetto recentemente depositato dall’azienda presso la statunitense US Patent and Trademark Office.

"Tecnica per la creazione di avatar da dati di immagini"

Dal brevetto, con titolo "Tecnica per la creazione di avatar da dati di immagini”, si evince l’intenzione dell’azienda di integrare una nuova tecnologia in grado di analizzare le immagini, catturando la fisionomia del soggetto per poi realizzare un avatar personalizzato.
Nello specifico, il sistema brevettato sarà in grado di identificare le caratteristiche del volto e della sua espressione per poi abbinarle al modello che più le rappresenta. Terrà conto della presenza e della posizione dei capelli, degli occhiali, della barba e di molti altri elementi che definiscono le caratteristiche di un viso.
Tuttavia, si tratta per ora solo di un brevetto. Bisognerà attendere l’annuncio ufficiale di Apple per avere conferme riguardo la sua futura integrazione.

Apple, AirPods 3: possibile lancio entro fino ottobre

La tanto vociferata nuova generazione di AirPods potrebbe debuttare sul mercato entro fine ottobre.
Secondo il China Economic Daily, i nuovi auricolari si chiameranno AirPods Pro e avranno un prezzo di listino di circa 260 dollari. Apple potrebbe anche scegliere di aggiungerli al proprio catalogo di prodotti, senza presentarli in un evento dedicato, ma semplicemente aggiornando lo store online.
Stando alle caratteristiche vociferate in rete, gli AirPods Pro saranno in-ear e avranno un design completamente rivisitato rispetto alle versioni precedenti.
Inoltre, il case avrà un connettore di ricarica in formato Lightning, proprio come gli AirPods di seconda generazione, e sarà dotato di un Led che segnala lo stato di ricarica e di connessione delle cuffie. 

Tecnologia: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.