Google Nest Wifi, ecco come funziona e tutte le principali novità

Tecnologia

In vendita a partire da 169 dollari solo per il router, il dispositivo vedrà i satelliti, chiamati Nest Wifi Points, diventare una sorta di smart speaker intelligente  

Disponibile dal 4 novembre negli Stati Uniti al prezzo di 169 per il solo router, di 269 dollari con il router ed un satellite o di 349 dollari con 3 satelliti, Google Nest Wifi arriverà inizialmente sul mercato di 8 Paesi nel mondo nel corso del 2019, per poi essere disponibile anche nel resto del globo. La novità più sostanziale e principale che Google ha introdotto per il dispositivo è che i satelliti, chiamati Nest Wifi Points, diventano una sorta di smart speaker intelligente con Assistant. E dato che per la prima volta Assistant diventa parte di dispositivi di questo tipo, tramite la voce l’utente potrà gestire buona parte delle funzioni di Nest Wifi.

Il WiFi gestito con la voce

Tra le possibilità che si potranno sfruttare, ad esempio, quella per cui si potrà disattivare la connessione su uno specifico dispositivo di quelli collegati, magari uno smartphone specifico, per riattivarla semplicemente con l’utilizzo della voce. Google inoltre ha lavorato nel dettaglio per aggiungere alcuni comandi vocali specifici, come mettere in pausa la connessione di uno smartphone di un bambino e altre caratteristiche includono infatti l'impostazione dei programmi di utilizzo e la limitazione dei siti web visitabili all’interno della rete domestica. Inoltre si potrà controllare lo stato della rete gestita dal WiFi ed eseguire degli speed test per verificare la velocità di connessione. Il tutto, sempre agevolmente, utilizzando la propria voce. Per consentire ai propri utenti di usufruire dei vecchi dispositivi, Google ha annunciato che il nuovo Nest Wifi sarà del tutto compatibile col precedente Google Wifi: ciò darà modo di utilizzare i satelliti di uno o dell’altro indifferentemente per espandere la rete di casa.

Un design accattivante

Un aspetto importante, curato da Mountain View anche per quando riguarda Nest WiFi, è relativo al design. Nella nuova versione annunciata a New York l’aspetto esteriore è stato particolarmente preso in considerazione, tanto da rendere il dispositivo anche particolarmente godibile dal punto di vista estetico. Nest WiFi sarà acquistabile nelle colorazioni white, blue e light brown, con un prezzo giudicato dagli addetti ai lavori particolarmente accessibile.

Tecnologia: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.