Microsoft, ecco il nuovo Surface Pro 7: tutte le caratteristiche

Tecnologia
Robin Seiler con Surface Pro 7

Il nuovo laptop 2-in-1 della compagnia di Redmond sarà dotato di un processore Intel Core Ice Lake di decima generazione, supportato da 4/8/16 GB di Ram e fino a 1 TB di memoria interna

Durante l’evento Microsoft svolto a New York, Robin Seiler, Corportate Vice President del gruppo Microsoft Devices, ha presentato ufficialmente Surface Pro 7, il nuovo laptop 2-in-1 della compagnia di Redmond. Sarà dotato di una porta USB Type C e potrà essere acquistato nelle colorazioni nero e argento dal 22 ottobre, al prezzo di partenza di 749 dollari. Il device avrà un display da 12,3 pollici, proprio come Surface Pro 6. Ma le similitudine col dispositivo attualmente in commercio si fermano al lato estetico: a livello di prestazioni il cambiamento è evidente ed è giustificato dalla presenza nel laptop dei processori Intel Core Ice Lake di decima generazione (i3, i5 e i7), supportati da 4/8/16 GB di Ram e fino a 1 TB di memoria interna. Anche la batteria è migliorata e grazie alla ricarica rapida è possibile passare dallo 0 all’80% in un’ora. Il device si difende bene anche sul fronte della connettività: è compatibile, infatti, col nuovo standard Wi-Fi 6.

La Surface Pen e l’app Your Phone

Nel corso della conferenza svolta a New York, Robin Seiler ha mostrato al pubblico tutte le potenzialità della Surface Pen, focalizzandosi soprattutto sulle varie interazioni possibili con i programmi del pacchetto Microsoft Office. Inoltre è stata presentata l’app Your Phone, dedicata all’integrazione tra smartphone e PC. Utilizzandola è possibile gestire le telefonate dal laptop e svolgere altre funzioni utili. 

Il nuovo smartphone Surface Duo

Tra le numerose novità presentate nel corso dell’evento dedicato alla linea Surface, una delle più interessanti è Surface Duo, il dispositivo pieghevole che segna il ritorno di Microsoft nel settore degli smartphone. Grazie a una partnership con Google il device sarà dotato del sistema Android e di conseguenza supporterà tutte le applicazioni presenti sul Play Store. Dal punto di vista estetico sarà caratterizzato da due schermi da 5,6 pollici che, quando lo smartphone sarà aperto, formeranno un unico pannello da 8,3 pollici. 

Tecnologia: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.