Fortnite, la community protesta per la presenza dei mech

Tecnologia

I principali streamer legati al titolo e tanti altri player hanno di recente manifestato sul web insoddisfazione per la presenza dei nuovi veicoli introdotti nella stagione 10 

Il recente approdo della stagione 10 su Fortnite ha portato tante novità per gli appassionati del celebre battle royale targato Epic Games ma anche qualche motivo di insoddisfazione. Il principale tra questi è la presenza dei B.R.U.T.O, potenti veicoli mech con due posti, uno per il pilota e l’altro per il giocatore che si occuperà di abbattere i nemici a colpi di arma da fuoco. Molti tra i più seguiti streamer che trasmettono in live le loro partite sul gioco e che hanno ottenuto guadagni stratosferici grazie a Fortnite, hanno deciso di insorgere contro Epic Games a seguito delle ripetute segnalazioni riguardanti questi veicoli, giudicati da loro e dalla community in generale praticamente invincibili. Troppo forti per chi, dopo lo spawn, riesce a salirci sopra, impossibili da eliminare per chi non ha questa fortuna e deve fronteggiarli.

La protesta degli streamer

In particolare, i giocatori, si lamentano con la casa di sviluppo del titolo per aver compromesso in modo drastico il bilanciamento del titolo. I B.R.U.T.O, sebbene in qualche modo contrastabili nelle fasi iniziali del gioco quando la mappa è abbastanza aperta, diventano ingestibili per chi deve affrontarli quando lo spazio in cui si svolgono gli scontri a fuoco si restringe, verso la fine di ogni partita. Su Twitter, da parte degli streamer più famosi come Ninja, DrLupo, Myth, Timthetatman, Cloakzy è partita una sorta di protesta per segnalare la situazione ad Epic Games affinchè cercasse di porre rimedio.

La risposta di Epic Games

La risposta della sotware house però non pare aver soddisfatto la community di Fortnite. In un comunicato pubblicato sul blog ufficiale, Epic Games ha affermato che i B.R.U.T.O non verranno eliminati, ma saranno studiato alcuni accorgimenti per far sì che chi se li trova davanti possa fronteggiarli con successo. “Abbiamo monitorato l'impatto del B.R.U.T.O. sul gioco e stiamo studiando come migliorare il feedback in combattimento durante l'interazione con il veicolo. Nella patch v10.10 aggiungeremo un laser di puntamento che mostrerà la direzione in cui il B.R.U.T.O. sta puntando i razzi mentre vengono caricati. Questo laser avrà un effetto audio direzionale per aiutarti ad accorgerti quando ti viene puntato contro, anche se sei dietro una struttura”. Insomma nessuna possibilità che questi veicoli vengano eliminati, ma anzi Epic Games ha comunicato che i B.R.U.T.O. resteranno per tutto il corso della satgione 10 nelle modalità di gioco principali (singoli, coppie e squadre), nelle modalità a tempo selezionate, nelle competizioni arena e nei tornei. 

Tecnologia: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.