Apple, in arrivo tre iPhone 11 con chip A13 e tante altre possibili novità

Tecnologia
Apple (Getty Images)

I nuovi smartphone con nomi in codice D42, D43 e N104 manterranno la porta di ingresso Lightning; due su tre monteranno lo schermo Retina OLED 3x 

Nel prossimo autunno Apple lancerà sul mercato tre nuovi modelli di ‘iPhone 11’. Come riporta 9to5mac, i nuovi smartphone includeranno il chip A13, conosciuto tra gli sviluppatori con il nome in codice Cebu, modello T8030. Inoltre, al contrario di quanto suggerito da rumors circolati in rete negli ultimi mesi che indicavano la presenza sui nuovi iPhone della porta USB-C, saranno tutti dotati della porta di ingresso Lightning.

I nomi in codice degli iPhone 11: D42, D43 e N104

Ecco i nomi di riconoscimento utilizzati per distinguere i tre nuovi iPhone: D42, D43 e N104.
D42 (iPhone12,3) è il codice dello smartphone che sarà la nuova versione dell’iPhone XS. D43 (iPhone12,5), invece, andrà a sostituire l'iPhone XS Max e N104 (iPhone12,1) arriverà al posto dell’iPhone XR. I primi due modelli, inoltre, monteranno uno schermo Retina OLED 3x; N104, invece, integrerà lo stesso schermo presente sul modello attualmente in commercio: il display 2x Liquid Retina. Rimarrà invariata la risoluzione del display.

Caratteristiche: tripla fotocamera posteriore grandangolare e il nuovo Taptic Engine

Per quanto riguarda il comparto fotografico, come svelato da precedenti indiscrezioni circolate in rete, D42, D43 saranno dotati di una tripla fotocamera posteriore con sensore grandangolare, posizionata all’interno di un quadrato. Probabilmente la fotocamera integrerà la nuova funzione Smart Frame, grazie alla quale sarà in grado di catturare anche l’area attorno a quella ripresa nello scatto, offrendo agli utenti la possibilità di correggere o regolare l’inquadratura della foto, anche dopo averla scattata. Il ‘background aggiuntivo’ sarà salvato per un periodo di tempo limitato, al termine del quale non sarà più possibile modificare i propri scatti scegliendo di includere l’area che inizialmente si era deciso di escludere dall’inquadratura.
Secondo quanto riporta 9to5mac, i tre nuovi modelli di iPhone, il cui lancio è previsto per il prossimo autunno, monteranno anche il nuovo Taptic Engine, con nome in codice ‘leap haptics’. Non si hanno per ora informazioni riguardo le sue funzioni; tuttavia probabilmente andrà ad ottimizzare la tecnologia Haptic Touch e il modo il cui lo schermo del dispositivo risponde al tocco, in quanto anche i nuovi smartphone non includeranno il 3D Touch.

Tecnologia: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.