Huawei, in arrivo Nova 5 e Nova 5i: possibile data di uscita

Tecnologia
Huawei (Ansa)

Secondo le informazioni diffuse dal rivenditore cinese Suning, Huawei potrebbe lanciare sul mercato due nuovi smartphone entro fine giugno 2019 

Stando alle indiscrezioni circolate in rete, molto probabilmente Huawei potrebbe lanciare sul mercato entro fine giugno 2019 due nuovi smartphone: Huawei Nova 5 e Nova 5i.
Il rivenditore cinese Suning ha diffuso delle immagini che svelano le caratteristiche tecniche dei prossimi dispositivi di casa Huawei. Tra gli scatti pubblicati in rete ci sono anche le custodie e le pellicole dei nuovi telefonini.
Nova 5 e 5 Pro sono i nomi che avranno i nuovi smartphone in Cina: negli altri Paesi potrebbero essere chiamati in modo differente.

Le specifiche tecniche di Nova 5

Il nuovo smartphone Huawei Nova 5 potrebbe avere uno schermo Oled da 6,39 pollici, con scanner di impronte integrato.
Molto probabilmente sarà inoltre dotato di una batteria da 4.200 mAh, con ricarica rapida da 44 W.
Osservando la custodia di Nova 5 si può prevedere che il nuovo dispositivo monterà una fotocamera posteriore multipla. Le dimensioni del foro destinato al comparto fotografico suggeriscono che Nova 5 potrebbe avere 3 differenti sensori per scattare le fotografie. Stando alle informazioni rivelate da Suning, il sensore principale della fotocamera posteriore sarà da 48 Megapixel.
È, inoltre, presente un piccolo foro che lascia intuire la presenza del jack audio da 3,5 millimetri.

Smartphone, il mercato cala del 2,7%. In testa Samsung, Huawei seconda

Nel primo trimestre del 2019, il mercato degli smartphone è calato del 2,7% rispetto al 2018. Stando ai dati svelati dagli analisti di Gartner, da gennaio a marzo 2019 sono stati venduti 373 milioni di telefoni di ultima generazione. In cima alla classifica c’è ancora una volta Samsung, con 71,6 milioni di smartphone venduti. Il secondo posto del podio spetta, invece, a Huawei, che, con i suoi 58,4 milioni di dispositivi, nei primi tre mesi dell’anno è riuscita a superare in numeri di vendite Apple, posizionata all’ultimo posto del podio.
"Huawei fa molto bene in Europa (+69%) in Cina (+33%) ma l’indisponibilità delle app e dei servizi di Google sugli smartphone Huawei, se implementata, turberà il mercato estero dell'azienda, che rappresenta quasi la metà del mercato complessivo”, spiega l'analista Anshul Gupta.

Tecnologia: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24