Instagram, nuova funzione calcola quanto tempo trascorri sul social

Tecnologia
Foto di archivio (Getty Images)

La dashboard permette di monitorare quante ore ogni utente ha passato sulla piattaforma nell’ultima settimana. Uno strumento per spingere le persone a limitare il tempo dedicato ai social  

Instagram ha introdotto la nuova dashboard che consente a ogni utente di monitorare quante ore ha speso sulla celebre piattaforma di condivisione di immagini negli ultimi sette giorni. Annunciata ad agosto, la nuova funzione è disponibile con l’ultimo aggiornamento e vuole aiutare ogni ‘social addicted’ a porre un limite al tempo passato a scorrere storie, foto e video di amici e celebrità.

Impostare un tempo limite da trascorrere sul social

È possibile visualizzare la dashboard accedendo alle impostazioni e cliccando in seguito sulla voce ‘Le tue attività’. Apparirà quindi un menù, dal quale si potranno selezionare diverse nuove azioni, tra le quali, appunto, osservare quanto tempo ogni utente ha passato su Instagram e Facebook nell’ultima settimana. Inoltre, l’estensione permette anche di impostare un tempo limite giornaliero da dedicare alla piattaforma. Se questo verrà superato, sullo schermo apparirà una notifica che avvisa l’utente dell’infrazione commessa e lo inviterà a chiudere l’app. Infine, un’altra funzionalità è inclusa nell’aggiornamento, grazie alla quale si potranno disattivare momentaneamente le notifiche push e scegliere quali ricevere.

Troppo tempo sui sociale aumenta rischio di depressione

La dashboard è stata pensata con lo scopo di indurre le persone a dedicare meno tempo ai social network, ponendo un freno al loro utilizzo soprattutto tra i più giovani. I genitori, infatti, potranno sfruttare la nuova funzione per dare un limite di navigazione ai propri figli e spingerli a fare altre attività.
Recenti studi hanno dimostrato che passare meno tempo sui social network riduce il rischio di depressione, isolamento e solitudine. Sulle diverse piattaforme è in atto un vero e proprio confronto sociale che può portare a ritenere la vita degli altri migliore della propria e avere ripercussioni sulla salute mentale.
Uno strumento simile a quello introdotto da Instagram è già presente sui dispositivi iOS e Android e consente di monitorare il tempo di utilizzo delle app installate sullo smartphone, tra le quali anche i social. A breve, la dashboard sarà disponibile anche su Facebook.

Tecnologia: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.