Serie A, pari tra Lecce e Cremonese. Cinquina Sassuolo, il Monza vince a Marassi. VIDEO

Sport
©Ansa

Nelle partite pomeridiane della domenica dell'ottava giornata di campionato, i neroverdi dilagano contro la Salernitana. I brianzoli battono 3-0 in trasferta la Sampdoria mentre finisce 1-1 il match tra salentini e lombardi

ascolta articolo

Dopo la netta vittoria della Lazio sullo Spezia nel lunch match, la domenica di calcio dell'ottava giornata del campionato di Serie A è proseguita nel pomeriggio con altre tre partite: il Sassuolo ha rifilato 5 gol alla Salernitana, il Monza ha vinto 3-0 in trasferta a Marassi contro la Sampdoria, mentre Lecce e Cremonese hanno pareggiato 1-1 (TUTTI GLI HIGHLIGHTS DELLA SERIE A). Ieri negli anticipi, il Napoli ha battuto il Torino portandosi in testa alla classifica, la Roma ha espugnato San Siro superando in rimonta l’Inter, mentre il Milan ha vinto in trasferta a Empoli nei minuti di recupero. Alle 18 si è giocata Atalanta-Fiorentina (GLI HIGHLIGHTS) e alle 20.45 Juventus-Bologna. L'ottava giornata si chiuderà lunedì sera con Verona-Udinese.

Sassuolo-Salernitana: la cronaca della partita (GLI HIGHLIGHTS)

vedi anche

Serie A, all'Olimpico la Lazio batte 4-0 lo Spezia. GOL E HIGHLIGHTS

Al primo affondo, al minuto 12, i padroni di casa vanno in vantaggio con Laurienté che converge dalla sinistra e trova un bel destro a giro sul palo lontano. Al 37esimo viene punito con il rigore un fallo di Maggiore su Ceide. Dal dischetto Pinamonti non sbaglia e raddoppia per il Sassuolo. A inizio secondo tempo arriva il tris dei neroverdi con Thorstvedt servito da Alvarez. Al 76esimo i padroni di casa dilagano con Harroui, appena entrato. E in pieno recupero arriva anche la cinquina siglata da Antiste. Secondo vittoria di fila per i neroverdi, ora a quota 12 punti. I campani, al secondo ko di fila, restano fermi a quota 7.

Il tabellino di Sassuolo-Salernitana 5-0

Gol: nel pt 12' Laurentiè, 39' rig. Pinamonti; nel st 8' Thorstvedt, 31' Harrouoi, 48' Antiste

 

SASSUOLO (4-3-3): Consigli, Toljan, Erlic (22' st Ayhan), Ferrari, Rogerio, Frattesi (35' st Obiang), Lopez, Thorstvedt (22' st Harroui), Laurentié, Pinamonti (1' st Alvarez), Ceide (14' st Antiste). All.: Dionisi

 

SALERNITANA (3-5-2): Sepe, Bronn (1' st Bradaric), Daniliuc, Lovato, Candreva, Coulibaly, Maggiore (1' st Radovanovic), Vilhena (14' st Bonazzoli), Mazzocchi (36' st Kastanos), Piatek, Dia (36' st Botheim). All.: Nicola

 

Ammoniti: Vilhena e Rogerio per gioco scorretto

Lecce-Cremonese: la cronaca della partita (GLI HIGHLIGHTS)

vedi anche

Serie A, Empoli-Milan 1-3: si decide tutto nel finale. GLI HIGHLIGHTS

Al 17esimo Okereke viene steso in area dal portiere Falcone. Per l’arbitro non ci sono dubbi e assegna il rigore: dagli 11 metri Ciofani realizza. Al 40esimo è invece Okereke a commettere fallo in area su Gendrey. Altro rigore, stavolta per il Lecce, che Strefezza segna spiazzando Radu. Nella ripresa le due squadre non si fanno male, cercando soprattutto di non perdere, e alla fine si accontentano di un punto ciascuna.

Il tabellino di Lecce-Cremonese 1-1

Gol: nel pt 19' rig. Ciofani (C), 42' rig. Strefezza (L)

 

LECCE (4-3-3): Falcone; Gendrey, Pongracic, Baschirotto, Gallo (16' st Pezzella); Gonzalez (25' st Bistrovic), Hjulmand, Askildsen (25' st Blin); Strefezza (38' st Di Francesco), Colombo (1' st Ceesay), Banda. All.: Baroni

 

CREMONESE (4-2-3-1): Radu; Sernicola, Bianchetti, Lochoshvili, Valeri (29' st Quagliata); Ascacibar (20' st Meitè) Castagnetti; Zanimacchia (38' st Bonaiuto), Pickel, Okereke (29' st Felix); Ciofani (20' st Dessers). All.: Alvini

 

Ammoniti: Falcone, Okereke, Askildsen, Pezzella per gioco falloso.

Sampdoria-Monza: la cronaca della partita (GLI HIGHLIGHTS)

vedi anche

Serie A, Inter-Roma 1-2: i giallorossi espugnano San Siro. HIGHLIGHTS

Gli ospiti vanno in vantaggio all’11esimo minuto con Pessina: tutto nasce da un lancio di Sensi per Ciurria che dalla sinistra serve il capitano abile a battere Audero e realizzare il suo primo gol con la nuova maglia. Nel finale di frazione viene assegnato un rigore alla Samp ma l'arbitro Ayroldi va a rivedere l'episodio al VAR e torna sulla sua decisione: niente penalty. Nella ripresa il raddoppio dei brianzoli è siglato da Caprari, ex della partita, che al 67esimo gira in rete un cross da destra. All'ultimo dei 5 minuti di recupero c'è tempo per il tris del Monza, con una girata di Stefano Sensi, altro ex sampdoriano. 

Il tabellino di Sampdoria-Monza 0-3

Gol: nel pt 10' Pessina; nel st 22' Caprari, 49' st Sensi

 

SAMPDORIA (4-5-1): Audero; Bereszynski (23' st Conti) , Murillo, Colley, Augello ; Gabbiadini (28' st Pussetto), Rincon, Villar (12' st Vieira), Sabiri, Djuricic (23' st Verre); Caputo (12' st Quagliarella). All.: Conti (Giampaolo squalificato)

 

MONZA (3-4-2-1): Di Gregorio; Izzo (25' st Birindelli), Pablo Marì, Caldirola; Ciurria (25' st Donati), Rovella, Sensi, Carlos Augusto; Caprari (38' st D'Alessandro), Pessina (37' st Barberis); Dany Mota (16' st Gytkjaer). All.: Palladino

 

Ammoniti: Murillo, Bereszynski, Pessina, Mota Carvalho per gioco falloso, Palladino per proteste.

Sport: I più letti