Coppa Italia: in semifinale sarà Juventus-Fiorentina, si fermano Sassuolo e Atalanta

Sport
©Ansa

La squadra di Italiano vince a Bergamo 3-2 e passa il turno grazie a un gol al 93'. A sbloccare il risultato era stata la Fiorentina con il rigore di Piatek, poi il pareggio di Zappacosta. Nella ripresa Boga ribalta il match, ma Piatek fa doppietta. Poi, all’ultimo respiro, la rete di Milenkovic. Due legni colpiti dagli uomini di Gasperini. Nell’altro quarto, a Torino bianconeri in vantaggio con Dybala dopo 3 minuti, poi il pareggio di Traoré al 24’. Decide il tiro di Vlahovic, deviato da Tressoldi, all’88’

ascolta articolo

Dopo Inter-Milan, la seconda semifinale di Coppa Italia sarà Juventus-Fiorentina: è questo il verdetto della due partite di oggi. Al Gewiss Stadium, i viola hanno battuto nel recupero 3-2 l’Atalanta. A Torino, vittoria dei bianconeri contro il Sassuolo: decisivo a due minuti dalla fine il tiro di Vlahovic (deviato da Tressoldi), che ora incontrerà la sua ex squadra.

La cronaca di Juventus-Sassuolo

La Juve batte 3-2 il Sassuolo. Bianconeri subito in vantaggio: dopo 3 minuti, Dybala beffa Pegolo. La squadra di Dionisi reagisce e al 24’ arriva il pareggio di Traoré. Il primo tempo si chiude 1-1. Nella ripresa i padroni di casa spingono, ma non riescono a concretizzare: McKennie e De Ligt colpiscono il palo, Pegolo si supera in più di una occasione. Per la rete della vittoria bisogna aspettare l’88’: tiro di Vlahovic deviato da Tressoldi. Finisce 3-2 e la Juventus va in semifinale.

Il tabellino di Juventus-Sassuolo 2-1

leggi anche

Juventus, Vlahovic: “Ho scelto il numero 7 perché è più vicino al 9”

3' pt Dybala (J), 24' pt Traoré (S), 43' st autogol Tressoldi (J)

JUVENTUS
(4-4-2): Perin; De Sciglio (16' st Morata), Bonucci, De Ligt, Alex Sandro; Cuadrado, Zakaria (16' st Locatelli), Arthur (25' st Rabiot), McKennie; Dybala, Vlahovic (45' st Kaio Jorge). All: Allegri

 

SASSUOLO (4-2-3-1): Pegolo; Tressoldi, Ayhan (1' st Muldur), Ferrari, Kyriakopoulos; Harroui (28' st Frattesi), Lopez (45' st Ceide); Berardi (14' st Defrel), Raspadori, Traoré (14' st Henrique); Scamacca. All: Dionisi

Ammoniti: Traoré ed Henrique per gioco falloso.

La cronaca di Atalanta-Fiorentina

vedi anche

Coppa Italia, Milan-Lazio 4-0: rossoneri in semifinale contro l'Inter

Finisce 2-3, all’ultimo respiro, tra Atalanta e Fiorentina. Dopo sei minuti pestone di De Roon a Gonzalez sulla linea dell'area: il Var assegna il calcio di rigore ai viola. Sul dischetto va Piatek, che non sbaglia: al 9’ è 1-0 per gli ospiti. Al 30’ l’Atalanta pareggia: Freuler serve Zappacosta, che di destro insacca all’incrocio. Nel recupero palo di Boga, con Pasalic che sulla ribattuta non riesce a trovare il gol da pochi passi. Il primo tempo finisce 1-1.  Nella ripresa, al 56’ i padroni di casa ribaltano il match con Boga, che sfonda palla al piede e batte Terracciano. Al 70’ secondo rigore per la Fiorentina, questa volta per un intervento di Koopmeiners su Maleh. Dagli undici metri va di nuovo Piatek: Musso riesce a respingere, ma il giocatore polacco segna sulla respinta. È 2-2. Al 78’ secondo legno dell’Atalanta, con Zappacosta che centra la traversa. All’80’ la Fiorentina rimane in dieci: Martinez Quarta, già ammonito, rimedia il secondo giallo per un fallo su Muriel e deve lasciare il campo. Al 92’ l’Atalanta ha l’occasione di portarsi in vantaggio, con Djimsiti che di testa manda il pallone fuori di poco. Ma a trovare il gol della vittoria è la Fiorentina: al 93’, sugli sviluppi di un calcio piazzato, Milenkovic firma dal limite dell’area il 3-2. Attimi di attesa per un controllo del Var, poi l’arbitro conferma la rete e fischia la fine della partita. In semifinale di Coppa Italia ci vanno i viola.

Il tabellino di Atalanta-Fiorentina 2-3

vedi anche

Coppa Italia, Inter-Roma 2-0: nerazzurri in semifinale

9' pt rig. Piatek (F), 30' pt Zappacosta (A), 11' st Boga (A), 26' st rig. Piatek (F), 48' st Milenkovic (F)

ATALANTA
(3-4-1-2): Musso; Djimsiti, Demiral, Palomino (37' pt Koopmeiners); Hateboer, De Roon, Freuler, Zappacosta; Pasalic (29' st Pessina); Malinovskyi (29' st Muriel), Boga. All.: Gasperini
 

FIORENTINA (4-3-3): Terracciano; Odriozola, Martinez Quarta, Igor, Biraghi; Castrovilli (14' st Bonaventura), Torreira, Maleh (36' st Milenkovic); Nico Gonzalez (15' st Sottil), Piatek, Saponara (30' st Ikone'). All.: Italiano

Ammoniti: De Roon, Igor, Martinez Quarta per gioco falloso, Pasalic per comportamento non regolamentare
Espulso: Martinez Quarta al 34' st per somma di ammonizioni (gioco scorretto).

Sport: I più letti