Serie A: vincono Empoli e Samp. Juventus-Atalanta finisce 0-1, Venezia-Inter 0-2. VIDEO

Sport
©Ansa

Dopo il pareggio di ieri tra Cagliari e Salernitana, la 14esima giornata del campionato è proseguita oggi con quattro partite. I blucerchiati battono 3-1 il Verona, nel derby toscano la squadra di Andreazzoli vince in rimonta contro la Fiorentina. Nel big match di Torino tra bianconeri e bergamaschi decide Zapata. La squadra di Simone Inzaghi con il successo ottenuto a Venezia si avvicina a -1 a Milan e Napoli, in campo domenica

Dopo la parentesi infrasettimanale delle Coppe europee, torna la Serie A. La quattordicesima giornata si è aperta venerdì sera con il pareggio per 1-1 tra Cagliari e Salernitana (GLI HIGHLIGHTS). Oggi si sono giocate invece altre 4 partite. Nel pomeriggio, la Sampdoria ha battuto 3-1 il Verona (GLI HIGHLIGHTS), mentre l'Empoli ha vinto in rimonta per 2-1 contro la Fiorentina (GLI HIGHLIGHTS). Un gol di Zapata ha deciso il big match di Torino tra Juventus e Atalanta, finito 1-0 per i bergamaschi (GLI HIGHLIGHTS). In serata l’Inter di Simone Inzaghi ha battuto 2-0 il Venezia e si è portato momentaneamente a un punto dalla vetta della classifica, mettendo così pressione a Milan e Napoli, che scenderanno in campo domenica (TUTTI GLI HIGHLIGHTS DI SERIE A).

Venezia-Inter 0-2 (GLI HIGHLIGHTS)

vedi anche

Champions League, Inter-Shakhtar Donetsk 2-0: doppietta di Dzeko

Un gol per tempo dell'Inter, allo stadio Pier Luigi Penzo, regala la vittoria ai nerazzurri nel match contro il Venezia. A sbloccare il risultato è la rete di Calhanoglu al 34': gran tiro da fuori area che s'infila alla destra di Romero. Il raddoppio arriva nel recupero: tocco di mano di Haps in area, Lautaro Martinez si presenta sul dischetto e non sbaglia.

Il tabellino

Gol: 34' pt Calhanoglu, 51' st rigore Lautaro Martinez
VENEZIA
(4-3-3): Romero; Mazzocchi (17' st Johnsen), Caldara, Ceccaroni, Haps; Busio, Ampadu (39' st Crnigoj), Vacca (26' st Tessmann); Kyine, Aramu (26' st Henry), Okereke (39' st Forte). All. P.Zanetti

INTER (4-3-3): Handanovic; Bastoni, Skriniar, Dimarco, Darmian (26' st Dumfries); Perisic (37' st D'ambrosio), Barella (37' st Gagliardini), Brozovic; Calhanoglu (12' st Vecino), Correa. All.: S.Inzaghi

Ammoniti: Aramu per gioco falloso, Haps per fallo di mani in area.

Juventus-Atalanta 0-1 (GLI HIGHLIGHTS)

leggi anche

Violenza sulle donne, Juventus colora d'arancione seggiolini Stadium

La Juventus, dopo la sconfitta in Champions, cade anche in campionato contro l’Atalanta. A Torino il match si sblocca al minuto 28 grazie a un gol di Zapata, lanciato in profondità da Djmsiti. Il colombiano calcia di potenza, la palla tocca la parte inferiore della traversa ed entra in rete. Per i bianconeri l’occasione migliore arriva al 95’, quando Dybala calcia una punizione e colpisce la traversa.

Il tabellino

Gol: 28' pt Zapata (A)

JUVENTUS (4-4-2): Szczesny; Cuadrado, Bonucci, De Ligt, Alex Sandro; McKennie (19' st Kean), Locatelli, Rabiot, Chiesa (1' st Bernardeschi); Dybala, Morata (40' st Kaio Jorge). All. Allegri

ATALANTA (3-4-1-2): Musso; Toloi, Demiral, Djimsiti; Zappacosta (27' st Palomino), De Roon, Freuler, Maehle; Pessina (14' st Pasalic); Zapata, Malinovskyi (42' st Koopmeiners). All. Gasperini

Ammoniti: Freuler, Malinovskyi, Zappacosta, Cuadrado, Rabiot, Demiral, Bernardeschi, Djimsiti, Locatelli per gioco falloso.

Sampdoria-Verona 3-1 (GLI HIGHLIGHTS)

vedi anche

Serie A, Torino batte Udinese. Il Verona supera l'Empoli. HIGHLIGHTS

A Marassi primo tempo equilibrato. Poche le occasioni da gol, il match si sblocca nel finale di frazione con un gol di Tameze che calcia da fuori area, decisiva la deviazione di Yodhida (entrato al posto dell'infortunato Ferrari) che beffa Audero. A inizio ripresa pareggia Candreva. E al 77esimo i padroni di casa la ribaltano con un gol di Ekdal. Nel finale la chiude Murru. La squadra di D'Aversa vince per 3-1 e si allontana dalla zona calda.

Il tabellino

Gol: 37' Tameze (V), 51' Candreva (S), 77' Ekdal (S), 90' Murru (S)

SAMPDORIA (4-4-2): Audero, Bereszynski ,Ferrari (35' pt Yoshida), Colley, Augello (40' st Augello), Candereva, Thirsby, Ekdal, Verre (21' st Silva), Quagliarella (40' st Gabbiadini), Caputo (40' st Dragusin). All. D'Aversa

VERONA (3-4-3): Montipò, Casale (39' st Cancellieri), Dawidowicz, Ceccherini, Faraoni, Tameze (29' st Veloso), Ilic, Lazovic, Barak, Caprari, Simeone (22' st Lasagna). All. Tudor

Ammoniti: Bereszynski, Faraoni, Ekdal, Thorsby per gioco scorretto, Quagliarella per proteste.

Empoli-Fiorentina 2-1 (GLI HIGHLIGHTS)

vedi anche

Fiorentina-Milan 4-3: video, gol e highlights della partita di Serie A

Nel derby al Castellani, in mezzo al diluvio, gli ospiti in avvio si rendono pericolosi con Biraghi e Milenkovic, poi Vicario è attento su Saponara e graziato da Martinez Quarta. Parisi rischia l'autogol, lo salva la traversa su cross di Bonaventura che poi spreca l'1-0. Nella ripresa la sblocca Vlahovic per i Viola. Nel finale però l'Empoli prima pareggia con Bandinelli al minuto 87, poi ribalta il risultato due minuti dopo con Pinamonti. È il gol che vale tre punti per la squadra di Andreazzoli.

Il tabellino

Gol: 57' Vlahovic (F), 87' Bandinelli (E), 89' Pinamonti (E)

EMPOLI (4-3-1-2): Vicario; Stojanovic, Tonelli, Luperto, Parisi (27' st Marchizza); Zurkowski (44' pt Haas), Ricci, Henderson (8' st Bandinelli); Di Francesco (27' st La Mantia); Cutrone (8' st Bajrami), Pinamonti. All.: Andreazzoli

FIORENTINA (4-3-3): Terracciano; Odriozola, Milenkovic, Martinez Quarta, Biraghi; Bonaventura (33' st Maleh), Torreira (40' st Amrabat), Duncan (1' st Castrovilli); Callejon, Vlahovic, Saponara (8' st Gonzales). All.: Italiano

Ammoniti: Torreira, Tonelli per gioco falloso

Sport: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Non perderti le tue notizie locali

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.